Food

I vini da regalare a Natale pensando a papà

Ideali per brindare insieme, sono le bottiglie del 2018: i 10 migliori vini perfetti per un regalo al maschile (e non solo)
Reading time 5 minutes

In cerca di regali di Natale per papà perfetti? C'è chi sceglie un bell'orologio, chi non rinuncia a una bella cravatta, chi "basta solo il pensiero". Per non sbagliare e, soprattutto, farlo felice la scelta giusta sono i vini migliori del 2018, per veri intenditori. Dal vino rosso a qualche bottiglia di champagne, i vini da regalare più buoni di tutti (secondo noi).
 

Vini da regalare a Natale:
Dom Ruinart
 

Restando dentro i confini dello champagne, la Dom Ruinart per il Natale 2018 propone la bottiglia Dom Ruinart Blanc de Blancs 2006. Dal colore giallo verde molto pallido, elegante e tenue al naso, al palato si mostra fresco, fruttato e floreale grazie alle note di cedro, frutti bianchi maturi, frutta con nocciolo insieme a mughetti e fiori di tiglio. Un vero capolavoro ideale da abbinare alle portate di pesce.
 

Vini da regalare a Natale:
Palmes d'or Brut Millesimato 2006, cantina Nicolas Feuillatte

Creato nel 1985 e realizzato solamente con uve delle migliori annate, la cuvée Palmes d'Or riflette tutta l'eleganza e la finezza dello Chardonnay in abbinamento con la rotondità del Pinot Noir. Invecchiata lentamente nelle cantine al riparo dalla luce, evolve sui lieviti prima di rivelare la sua completa raffinatezza. A rendere il tutto speciale è il packaging scelto per la bottiglia

Vini da regalare a Natale: 
Dom Pérignon Rosé

Questo rosè è un vero omaggio al Pinot Noir. Lavorare con il Pinot Noir richiede grande maestria e umiltà. Dom Pérignon Rosé è un paradosso: combina lo Chardonnay e il Pinot Noir in un equilibrio perfetto.
Al termine di un’attesa di oltre dieci anni, il colore di Dom Pérignon Rosé rivela tutta la sua tensione, sospesa tra maturità e giovinezza, misura ed espressività.

Vini da regalare a Natale:
Madrechiesa Morellino di Scansano Riserva 2014, cantina Terenzi

Vino di punta dell’azienda che ha ottenuto il prestigioso award 3 bicchieri del Gambero Rosso negli ultimi sette anni oltre ad importanti riconoscimenti. 

Madrechiesa offre una interpretazione unica del Sangiovese, unendo sobrietà, autenticità, eleganza, complessità e carattere.

Nell'annata 2014 i profumi sono complessi e sfaccettati, fiori, spezie, cenni balsamici e mentolati. In bocca possiede grinta, eleganza e sorso decisamente succoso e profondo.

Vitigno: sangiovese raccolto a mano

Vini da regalare a Natale:
Brolo dei Giusti
 

Il vigneto del Brolo dei Giusti, per il Natale 2018, propone due bottiglie in coppia, ideali come dono e perfette con le portare tipicamente natalizie. Se il Valpolicella Doc si sposa alla perfezione con ravioli e bollito, l'Amarone è il migliore da abbinare alle carni come la selvaggina, l'arrosto e il brasato. E, per non sbagliare, ci si può anche dilettare nella preparazione del risotto all'Amarone.
 

Vini da regalare a Natale: 
Esperanto Offida D.O.C.G. Rosso

 è uno dei vini più pregiati prodotti dalla cantina Ciù Ciù a partire dal 2011 sono di Origine Controllata e Garantita. Questo rosso è composto da Montepulciano, all’85 per cento, e Cabernet, al 15 per cento, meticolosamente allevati e vinificati in purezza utilizzando barriques di rovere selezionate, completati da 24 mesi di barrique e 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Vini da regalare a Natale:
Berlucchi
 

L'azienda Guido Berlucchi, quest'anno, ha creato due cofanetti con i prodotti più apprezzati (ed esclusivi) della maison. Un pensiero perfetto se il papà (o il cugino, il fidanzato, lo zio) è appassionato di Millesimati e Riserve Franciacorta: il primo è il Cofanetto in legno Berlucchi ’61 Nature Millesimato, il secondo è il Cofanetto in legno Palazzo Lana Riserva 2008, una delle annate migliori.
 

Vini da regalare a Natale:
Dominio Bianco Spumante Metodo Classico

Un "Millesimato" prodotto solo in annate eccezionali da un uvaggio di Friularo (70%), Chardonnay (20%), Pinot Gigio (10%). 4400 piante/ha; 6300 l/ha. Olfatto intenso, fragrante, ricorda la frutta secca, con note caratteristiche di crosta di pane.

Vini da regalare a Natale:
Mumm
 

Una delle più grandi case produttrici di champagne al mondo, la Mumm, che per il Natale 2018 torna come una grande conferma. Non c'è niente di meglio di un grande classico, infatti, per festeggiare insieme l'arrivo del 25 dicembre (e anche del Capodanno). Lo champagne Mumm, la cui maison ha sede niente di meno che a Reims, è sempre una garanzia.
 

Vini da regalare a Natale:
Cantine San Marzano
 

Eletto miglior rosso d'Italia dalla guida di Luca Maroni, il Sessantanni di Cantine San Marzano è il Primitivo di Manduria che sta più facendo parlare di sé nel 2018, tra premi e riconoscimenti. Ha ricevuto Tre Bicchieri, il massimo del riconoscimento dalla Guida ai Vini del Gambero Rosso e Quattro Viti, il punteggio migliore sulla Guida ai Vini d'Italia VITAE dell’Associazione Italiana Sommelier. Un regalo perfetto, dunque, per un appassionato di vino, tanto corposo da essere ideale come abbinamento alle carni.

Articoli correlati

Articoli consigliati