Food

#ricetta: i maki vegani del Café Pinson

Agathe Audouze, cuoca di riferimento per quanto riguarda la cucina sana di Parigi, ci ha raccontato la ricetta del suo maki a colpa zero.
Reading time 1 minutes

Per 12 maki a persona:

200g di riso
220ml di acqua 
40g di aceto di mele
40g di zucchero semolato
2 fogli grandi di alga nori essiccata
1 ravanello nero
1 avocado
1 carota
40g di tofu affumicato
20g di sesamo
20g di salsa tamari

 

Lavate il riso in acqua fredda fino a quando l'acqua di scarico non è pulita. In una grande casseruola, portate l'acqua a ebollizione e aggiungete il riso lavato e scolato. Lasciate per 2 minuti, poi abbassate la fiamma, coprit e lasciate respirare per 10 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. In parallelo: fate bollire l'aceto di riso, zucchero e sale. Aggiungere 60 g di aceto al riso.

Tagliate a fette lunghe e sottili il ravanello nero, l'avocado, la carota e il tofu affumicato. Tagliate l'alga a metà e stendetela su una stuoia di bambù. Poi, coprite ciascun foglio con 1 cm di riso e cospargetelo di semi di sesamo.

Guarnite poi con radicchio, avocado, tofu e carota. Rotolate saldamente il maki e tagliate ogni rotolo in 8 pezzi. Infine diluite il tamari con un po 'd'acqua ed...E' pronto!

Articoli correlati

Articoli consigliati