Food

La tradizione culinaria della famiglia Missoni

by Orquídea Alburquerque, Mexico
16.05.2018
Francesco Maccapani Missoni svela le ricette segrete di famiglia.

"A casa usiamo solo ingredienti freschi e locali. Coltiviamo la maggior parte delle erbe e verdure nel nostro orto ", racconta Francesco. Sappiamo tutti che la famiglia Missoni vive in mezzo al colore. Non solo sono noti per aver rivoluzionato, con le loro collezioni, i tessuti, ma hanno anche sviluppato uno stile di vita che, come i loro progetti, è sinonimo di eleganza, entusiasmo, spontaneità e raffinatezza. Da buoni italiani creano un meraviglioso rituale attorno al cibo. Le loro cene sono una combinazione perfetta di sapori, aromi e colori. Per 20 invitati o per 200, preparano sempre le loro ricette di famiglia, divenute ormai leggendarie.

Francesco Maccapani Missoni, figlio del direttore creativo, Angela Missoni, si è assunto l'incarico di raccogliere tutte le ricette e presentarle nel libro The Missoni Family Cookbook, edito da Assouline. Il libro, riflesso della passione di Francesco per il cibo, fornisce una cronaca dettagliata della tradizione culinaria e del modo in cui si divertono preparando pranzi e cene, invitando il lettore a sedersi a tavola con loro. "Il cibo è sempre stato uno dei miei più grandi interessi. Riprodurre ricette e lavorare con le mie mani per creare qualcosa di significativo è molto importante per me" ha dichiarato Francesco.

 

Il libro è iniziato come un diario di famiglia per assicurarsi che le tradizioni non andassero perse e che giungessero intatte alla nuove generazioni. Dopo aver raccolto ben 260 ricette, Francesco sentì che sarebbe stata un'ottima condividere questo tesoro con tutti coloro che amano mangiare. "Mia madre ci faceva giocare con il cibo quando eravamo bambini, ci teneva impegnati a tagliare la pasta". Il ricettario della famiglia Missoni contiene fotografie di Juergen Teller e Gilles Bensimon, entrambi ospiti abituali di casa. In più, i preziosi consigli di Rosita Missoni. Ti piacerebbe gustare una nuova ricetta?

 

 

Gnocchi alla Romana
Per 6-8 persone:


4 tazze di latte intero
9 once di semola di grano ( 28 gr. x 9)
1 panetto di burro
1 cucchiaio di sale
3 uova
1 oncia (28 gr) di parmigiano grattugiato finemente ( un pizzico in più per guarnire)

 

Preparazione:

1.Riscalda il forno a 175ºC.
2.In una padella capiente a fuoco basso, versa il latte, la semola di grano, burro e sale. Quando la miscela si addensa, togli la padella dal fuoco e aggiungi le uova, incorporandole una per una.
3.Rimetti la padella sul fuoco, aggiungi un'oncia di parmigiano (28 gr) e continua a mescolare per 8-10 minuti evitando di far attaccare il composto.
4. Su una superficie coperta di olio, posiziona il composto e usa le mani o una spatola per creare un impasto. Taglia dei dischi con un coppapasta rotondo dello spessore di 4/5 centimetri.
5. Dividi un panetto di burro in pezzi diversi.
6. Metti il burro in una pirofila e posiziona su di esso gli gnocchi. Coprili con il parmigiano e altri pezzetti di burro. Cuocere per 20 minuti fino a doratura. Togliere dal forno e servire caldo.

 

"Una ricetta che può essere preparata un giorno prima e congelata. È perfetta per i bambini! "- Angela Missoni.

Condividi articolo

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati