Food

7 cocktail estivi per brindare all'inizio della stagione più bella

Dal Moscow Mule al Rosemary Gin Fizz, sono questi i cocktail che non possono mancare durante una sera d'estate
Reading time 3 minutes

L'estate porta con sé il sole, il mare, le vacanze, ma anche gli aperitivi in terrazza e le feste al tramonto. Ed ecco che, per brindare con gli amici all'inizio della stagione più bella, i cocktail estivi sono immancabili: grandi classici che hanno accompagnato le estati passate e che non mancheranno di essere al fianco di quelle future, visto il loro sapore unico e senza tempo. Dal gusto speziato del Moscow Mule a quello inconfondibile del Bellini, i 7 cocktail estivi da sorseggiare in riva al mare.
 

Cocktail estivi: Sanset
 

Fresco e dissetante, il Sanset è un cocktail estivo a base di soda, vermut e Sanbittèr Rosso. A inventare il vermut, oggi tornato di tendenza, ci pensò Antonio Benedetto Carpano nel lontano 1786 quando miscelò il vino bianco con aromi derivati dall'infusione di frutti, fiori e spezie. Un drink da servire in un calice da vino e da accompagnare con ghiaccio, scorza di limone e menta fresca.
 

Cocktail estivi: Moscow Mule
 

Inventato negli anni '40 in California, il Moscow Mule non smette di conquistare grazie al suo essere fresco, dissetante e appena spiezato data la presenza dello zenzero. Un mix di vodka, ginger beer e succo di limone che non delude anche dopo quasi ottant'anni.
 

Cocktail estivi: Bellini
 

Difficile trovare un cocktail che sia più classico di questo. Creato da Giuseppe Cipriani a Venezia nel 1948, è il celebre aperitivo a base di nettare di pesca bianca e champagne o, in alternativa, spumante. Tra i preferiti dalle donne, è molto amato per il suo essere profumato, elegante e leggero.
 

Cocktail estivi: Mojito
 

Inventato alla Bodeguita Del Medio dell'Avana, Hemingway non ha mai fatto mistero della sua passione per il Mojito. Tra i cocktail estivi più buoni che ci siano, si prepara con rum bianco, succo di lime fresco, zucchero di canna bianco, menta e soda. Da sorseggiare in riva al mare. 
 

Cocktail estivi: Rosemary Gin Fizz
 

Tra i cocktail estivi di tendenza più popolari del momento, il Rosemary Gin Fizz. Questo botanical cocktail ha rubato il cuore di molti: fresco e dissetante, si prepara con succo di limone, gin, sciroppo di rosmarino e soda. Un modo originale per gustare i profumi della macchia mediterranea. 
 

Cocktail estivi: Mint Julep
 

Simbolo del Kentucky derby, il Mint Julep è in realtà un cocktail antichissimo. Non adatto ai deboli di cuore, si prepara con bourbon whisky, zucchero bianco, acqua e germogli di menta. L'ideale per finire in bellezza una serata estiva.
 

Cocktail estivi: Mai Tai
 

Simbolo della tendenza Tiki che arriva direttamente dagli angoli più tropicali del globo, il Mai Tai è stato inventato al Trader's Vic, locale fondato da Victor Jules Bergeron. Si prepara con rum chiaro, rum scuro, orange curacao, sciroppo di orzata e succo di lime: il suo colore, arancione tendente al rosso, lo rende il cocktail perfetto per un aperitivo al tramonto. 

Articoli correlati

Articoli consigliati