fashion

Virgil Abloh x Nike: The Ten

by Matteo Bengala
24.08.2017
“Si tratta di qualcosa di più grande di semplici sneakers, più grande della cultura del design stesso”.

Per Virgil Abloh, direttore creativo, DJ e fondatore del marchio OFF-WHITE, la collaborazione con Nike dal titolo “The Ten”, che vede il designer reinterpretare 10 iconiche sneakers del brand americano, sembra essere una vera e propria dichiarazione d’amore e, a poco meno di un mese dalle celebrazioni che prima a New York e poi a Londra sveleranno la collezione completa, l’eccitazione e la curiosità si fanno sentire.

La passione per lo sport e i grandi campioni degli anni ’90 - “Michael Jordan era tutto per me - era Superman” - sono il bagaglio da cui il designer, uno dei nomi più interessanti del panorama streetwear contemporaneo,  trae ispirazione per il progetto e che permette di mettere in luce come atleti e creativi abbiano in comune una costante ricerca di perfezione e un proprio stile.

Dieci i modelli di sneaker che, entrati nella storia dello stile e della cultura di massa, sono stati selezionati per essere rimaneggiati e rilanciati sul mercato in due gruppi: “REVEALING” e “GHOSTING”. Del primo fanno parte Air Jordan I, Nike Air Max 90, Nike Air Presto, Nike Air VaporMax e Nike Blazer Mid, modelli creati per apparire accessibili nonostante il design complesso, mentre Converse Chuck Taylor, Nike Zoom Fly SP, Nike Air Force 1 Low, Nike React Hyperdunk 2017 e Nike Air Max 97 del secondo gruppo sono caratterizzate da una tomaia semi-trasparente.

Matteo Bengala

Virgil-Abloh-Nike-The10-3_73191.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-4_73193.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-5_73189.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-6_73190.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-7_73194.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-8_73199.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-9_73195.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-10_73198.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-13_73197.jpg
Virgil-Abloh-Nike-The10-14_73202.jpg

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati