fashion

The Garden

Le opere sono un commento alla natura fugace del tempo, alla fragilità della vita e sono la rappresentazione del mondo femminile.
Reading time 1 minutes

P.P.O.W. è lieto di presentare The Garden, una mostra personale di Portia Munson. 

Lavorando con una vasta varietà di mezzi, quali: scultura, pittura, fotografia, ed installazione, Munson crea opere che pongono l’accento sulla società contemporanea, sul nostro ambiente, e sugli oggetti con la quale scegliamo di circondarci; tutto ciò letto attraverso la lente femminista dell’artista. L'esposizione mette in mostra lavori d’archivio e lavori contemporanei, mettendo in luce il modo in cui Munson osserva ed organizza il suo mondo di ogni giorno. 

Le opere sono un commento alla natura fugace del tempo, alla fragilità della vita e sono la rappresentazione del mondo femminile.

Spicca fra le diverse opere Functional Women, una scultura che incorpora oggetti trovati, di utilizzo quotidiano che, assemblati, dipingono figure femminili o parti di esse. Il risultato sono donne macabre ed ironiche, che non solo riflettono l'interesse di Munson nel voler ritrarre la femminilità, ma anche il suo fascino per il readymade.

Dialogheranno con queste sculture ed installazioni, una serie di dipinti (1990 - 2016) di vari oggetti trovati. La decontestualizzazione di essi dalla loro funzione tradizionale, da vita a un nuovo modo di osservarvazione, misteriosa e priva di familiarità.

La mostra rimarrà aperta al pubblico dal 12 gennaio al 11 febbraio 2017.

Articoli correlati

Articoli consigliati