fashion

Stella McCartney Resort 2017

Ad essere coniugati, libertà ed energia, ci mettono veramente poco
Reading time 1 minutes
/

Ad essere coniugati, libertà ed energia, ci mettono veramente poco. Procedono di pari passo, camminano a braccetto e guardano verso la stessa direzione. La collezione Resort 2017 di Stella McCartney ha reso partecipe questo binomio delle proprie mete, dei propri obiettivi. Lunghezze diverse, forme rigide, forme morbide, si incontrano come se non l'avessero mai fatto. La donna Stella coglie la sua irriverente individualità e ne da prova, senza alcun timore.
Top in pizzo, morbide camicie in cotone, gonne a peplo con arricciature e rouches.
Ad imporsi un mix di stampe di cani inglesi di diversa razza che dicono la loro su abiti eclettici. Top con colletto Pierrot, gonne foulard e pantaloni morbidi. Poi, abiti e top in lurex. Le tonalità raggiungono il blu, il nero, il verde.
Lo stile maschile lascia intravedere la sua presenza senza mascherarsi, soprattutto senza diventare autoritario.
Il cotone organico lavato con stampa a righe va a creare abiti e chemisier.
Si colgono: ispirazione western, attitudine rock 'n roll, richiami pop.
Ai piedi, Stella McCartney, fa indossare sandali flat e décolleté a punta.
Le borse, invece, parlano il linguaggio "Falabella", che in questo caso si presenta più rigida e strutturata rispetto all'ormai iconica "celebrity".

Articoli correlati

Articoli consigliati