fashion

"Show a Reflection of", no-season ’18

by Benedetta Gilardi
11.07.2017
La sorpresa di riconoscersi in uno schermo, la curiosità di guardarsi. Come se fosse la prima volta.

Hymski sceglie di nuovo la forma del video per raccontare la sua storia, in equilibrio tra l'alta qualità dei tessuti giapponesi e la profonda maestria della sartorialità italiana. La sorpresa di riconoscersi in uno schermo, la curiosità di guardarsi. Il secondo capitolo di Hymski resta fedele alla natura fantastica del suo lavoro "Amazing World of Thomasson", anche se oggi Lander e Sara lasciano al posto a me, a te, a Hym, a chiunque. Lasciano il posto a chi si riconosce in un riflesso e, forse, si vede per la prima volta. Per la prima volta. 

 

 

www.hymski.com

 @hymski_official

"Show a Reflection of"

shot by @guguproduction

sound track: Yui Maki (www.makiyui.com)

mua: @honeymartina_mua Martina Bacoccoli

hair:  @5yuka20 Yuka Shibata

model: Melissa Next management

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati