"Modern Western", Opening Ceremony AI 2017 - L'Officiel
fashion

"Modern Western", Opening Ceremony AI 2017

Opening Ceremony viaggia verso Ovest, senza una vera e propria destinazione. Attraverso colline e scenari rocciosi, tra cactus e locali per biker, stazioni di sosta polverose e cieli notturni. I vestiti per questo viaggio sono la migliore attrazione sul ciglio della strada: leggermente usurati, in silhouette discrete, come in uno dei paesaggi di O’Keeffe.
Reading time 1 minutes

I designer Humberto Leon e Carol Lim, entrambi originari dei sobborghi di LA, si sono lasciati ispirare dalla città in cui sono cresciuti e dalla magia dell’arte cinematografica che li ha da sempre circondati. Questo non ha coinvolto solo la loro collezione. L'intero show, infatti, è stato un momento di pura fantasia cinematografica dove le arti marziali vecchia scuola hanno incontrato il western di Jhon Wayne e Glenn Ford. Come in un film di Tarantino. Proprio dalle fila del grande regista sono stati scelti Zoe Bell, una delle principali stuntwomen di Hollywood, e The RZA, musicista e rapper americano, che ha prodotto l'originale colonna sonora per lo show.

 

/

I toni del cielo e i colori del deserto, il verde militare: la collezione riflette il panorama. Lo chiffon plaid dai colori del tramonto, tute in seta con formazioni geologiche, una t-shirt a doppio strato, come dune di sabbia. Uno scorpione si muove freneticamente su un kimono, mentre l’aracnide, nativo dell’Arizona e del New Mexico, su diverse t-shirts. Mix di leggerezza e ariosità per i tessuti, pensati sia per le giornate a bordo piscina, sia per le notti sotto le stelle. 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati