Gucci Bamboo - L'Officiel
fashion

Gucci Bamboo

"Il passato non è mai passato perchè rivive ogni giorno"
Reading time 1 minutes

È lei l’iconica bag con il manico in bambù, la protagonista assoluta della nuova collezione autunno inverno 2017 firmata Gucci. Il primo esemplare risale al 1947 quando, per scarsità di materiali, la scelta ricadde sulla pianta sempreverde che divenne poi uno dei simboli della Maison. Oggi, l’eclettico Alessandro Michele ne propone una rivisitazione con il suo inconfondibile tocco personale; aggiunge infatti, in ogni borsa, dettagli in oro, una tracolla con nastro Web e persino una versione tascabile di "Juvenilia" scritto da Jane Austen. La bag è realizzata in pellami esotici, coccodrillo e struzzo declinati in tre colori: rosso, bianco e nero. Al modello bambù classic si aggiunge quello Ottilia, caratterizzato da stampe raffiguranti falene, farfalle, scarabei e bruchi con applicazioni di api in metallo. Di questa, il designer propone due nuovi formati, uno ispirato alla 24 ore e l’altro a mo’ di cartella scolastica. E per finire, l’ultima serie di bags è impreziosita, oltre che dal manico in bambù, anche da una gigantesca falena di resina con tocchi di madreperla e il classico intarsio web. Tutto naturalmente ispirato al tema della nuova collezione: la natura e il mondo animale.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati