fashion

FASHION DESIGNER A-Z: LA MODA DA COLLEZIONE

Oltre la moda, oltre l’editoria, Taschen ha prodotto un’enciclopedia da collezione, con dettagli griffati di una bellezza irresistibile.
Reading time 1 minutes

Un vero oggetto prezioso, a tiratura limitata (per un totale di 11 mila copie). Sei volumi rilegati a mano ognuno con una cover tessile creata da sei stilisti diversi: Akris, Etro, Stella McCartney, Missoni, Prada e Diane von Furstenberg.

Fashion Designers A–Z raccoglie le creazioni degli stilisti più influenti del XX e XXI secolo, capolavori esposti nella collezione permanente del Museum at the Fashion Institute of Technology, a New York. Non è solo la storia di oltre un secolo di moda, ma è il racconto di oltre un secolo di cambiamenti, di emancipazioni, di ribellioni. Sei volumi colmi di creatività, in cui i marchi storici si mescolano ai brand dei nuovi talenti, perché la moda è gusto ma soprattutto evoluzione. Dalla A di Adrian, costumista hollywoodiano, alla Z di Zoran, stilista serbo, e in mezzo Giorgio Armani, Cristóbal Balenciaga, Coco Chanel, Alexander McQueen, Yves Saint Laurent e Vivienne Westwood, oltre 500 abiti fotografati e raccolti dalla direttrice del progetto Valerie Steele. Le immagini sono accompagnate dai testi di Suzy Menkes, un’autorità del giornalismo di moda internazionale.

Fashion Designer A-Z percorre un secolo di moda, celebra i protagonisti dello stile che hanno cambiato le strade e la cultura del Novecento fino ad oggi. La pubblicazione più completa degli ultimi anni in fatto di moda, edita Taschen.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati