fashion

Dettagli da sogno per Dior PE 2017

Dietro le porte chiuse dell'atelier per testimoniare la magia della collezione Primavera/Estate 2017 Dior.

Una storia da raccontare

E' chiaramente l'aspetto di narrazione che ha incantato gli spettatori della nuova collezione Dior diretta da Maria Grazia Chiuri. Il forza di queste storie appartiene a Monsieur Christian Dior, il fondatore della casa di moda e uomo superstizioso, affascinato dall'astrologia e che crede nel potere dei tarocchi. Questi elementi sono stati infusi nella collezione nei dettagli. Ci sono elementi cosmici in abbondanza. Per esempio, una serie di costellazioni sono state ricamate a mano sulle gonne, facendo si che i capi sembrino appartenere al cielo. Come tocco personale, la parola “J'adior” è stata cucita filo per filo delicata così da assomigliare alla scrittura a mano.

Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 802.jpg
Uno schizzo ad acquerello come ispirazione iniziale
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 871.jpg
Illustrazione di tarocchi utilizzata sulle borse durante la sfilata
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 745.jpg
Un medley di dettagli e schizzi del suo aspetto finale di applicazione
LOfficiel Singapore Dior Spring Summer 2017 Sophie Carre.png
Le insegne finemente ricamate hanno la forma di tarocchi

Sagome aggiornate

Dior è conosciuta per la sua costruzione, in gran parte per la sagoma iconica del New Look.  Maria Grazia Chiuri presenta alternative brillanti per l'oggi. Invece di utilizzare shantung (come la collezione 1947) per i suoi adattamenti, ha optato per il tulle trasparente per creare una gamma di abito e bustier rilassati. Di conseguenza, la Chiuri è in grado di giocare con i livelli, mostrando slip con cinture di Christian Dior. Nonostante la sua trasparenza, il design rimane romantico e raffinato.

Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 741.jpg
Una sarta lavora su un prototipo di un bustier
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 816.jpg
Realizzare le finiture finali su un pezzo ricamato di tessuto
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 793.jpg
Un bustier è montato su un manichino di Stockman, usato da tutte le case di haute couture
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 804.jpg
La banda intrecciata è un motivo importante per la Dior Spring 2017, come si vede in questo abito L'Arcane Sans Nom
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 807.jpg
Il vestito finito di La Papesse

Madre natura

Dettagli di natura evidenziano l'importanza di Madre Natura per una donna. Come questo top con trapuntata ornata con un'aragosta. Altri indumenti sono caratterizzati da una vasta gamma di fogliame e da disegni di animali, il tutto delicatamente ricamato e ornato con perline. I cuori aggiungono un tocco di emozione ad una collezione soprannominata “femminista”.

Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 820.jpg
La Lune, abito ricamato
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 849.jpg
Dettagli dell'abito La Papesse, che presenta api, cieli stellati e cuori
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 819.jpg
Il tulle della gonna Le Pendu è in rilievo con foglie e cuori
Lofficiel Singapore Sophie Carre Dior 818.jpg
Particolari ricamati dalla camicia di tulle La Lune

Fotografia: Sophie Carre

Articoli correlati

Articoli consigliati