fashion

Chi è Vanessa Schindler

by L'Officiel Italia
07.07.2017
Mercedes-Benz & ELLE Germania hanno ospitato la stilista svizzera Vanessa Schindler che ha presentato la sua collezione al Der Berliner Mode Salon.

Mercedes-Benz e ELLE Germania hanno ospitato la stilista Vanessa Schindler. La designer svizzera ha presentato la sua collezione al DER BERLINER MODE SALON, conquistando la giuria con i suoi lavori innovativi e l’uso di materiali inconsueti. La sfilata, alla quale hanno assistito ospiti del calibro di Susan Sarandon, Bryn Mooser, Franziska Knuppe e Florian Langenscheidt, rispecchia l’impegno per la promozione di giovani talenti che caratterizza da sempre Mercedes-Benz e Elle. 

La collezione della vincitrice del premio Mercedes-Benz Head’s Master 2016 ha anche convinto la giuria del International Festival of Fashion and Photography of Hyères di quest’anno, che le ha assegnato il premio principale. Il suo approccio inusuale ai materiali e le sue creazioni hanno portato Mercedes-Benz e ELLE Germania a invitarla a Berlino, dove la stilista ha presentato le creazioni di Hyères insieme ad alcune nuove proposte. Nel corso degli anni, entrambi i marchi hanno lavorato intensamente alla promozione di stilisti emergenti; grazie a questo impegno oggi, per la quattordicesima volta, una stilista emergente approda alla settimana della moda berlinese. 

MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 1.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 2.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 3.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 4.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 5.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 6.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 7.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 8.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 9.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 10.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 11.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 12.JPG
MB&ELLE present Vanessa Schindler_Look 13.JPG

I tessuti diafani incastonati di sfolgoranti ornamenti trasparenti, i velluti, l’uso giocoso del contrasto e dei volumi sono i tratti distintivi del lavoro di Vanessa Schindler. Per la sua collezione intitolata “Urethane Pool, Chapter 2”, la stilista diplomata all’Università di Ginevra di Arte e Design, ha impiegato in modo sperimentale l’uretano polimero fluido, che dopo un lungo processo di essiccazione, si trasforma in una sostanza simile alla gomma trasparente. Ha scoperto che i tessuti possono essere uniti alla perfezione con l’uretano e che con il polimero si possono profilare i bordi per evitare che si sfilaccino. 

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati