Fashion Week

L'invito alla resistenza di PHIPPS

Phipps ci porta in missione tra i ghiacci del Nord, per ricordarci l'innata capacità dell'essere umano alla resistenza, ma soprattutto, alla resilienza
Reading time 3 minutes
Phipps - collezione autunno-inverno 2021

Al centro della collezione autunno/inverno 2021 di PHIPPS troviamo la determinazione dell'umanità ad esplorare il pianeta terra e i suoi più estremi pericoli. Per questa stagione PHIPPS lancia "ENDURANCE", un avvincente trailer di un thriller ecologico che descrive un'agghiacciante spedizione tra i ghiacci, per indagare su una misteriosa serie di perturbazioni causate da un mostro sconosciuto che si insinua nei vasti paesaggi ghiacciati tra grotte di ghiaccio e mari in tempesta. Il nome del film deriva dalla barca "ENDURANCE" capitanata da Mr. Ernest Shackleton nella sua sfortunata spedizione in Antartide (la barca rimase intrappolata nei ghiacci e poi affondò ma la determinazione di Shackleton e della sua truppa consentì loro di fare ritorno sani e salvi a casa). Per sensibilizzare il suo pubblico ai temi ambientali, questa stagione PHIPPS ha anche scelto di collaborare con Oceanic Global, una ONG internazionale impegnata nella protezione degli oceani, attiva per combattere il cambiamento climatico. Spencer Phipps ha voluto incarnare il suo impegno per l'ambiente attraverso una campagna di raccolta fondi a beneficio di una causa che gli sta a cuore. La campagna di raccolta fondi è ora online qui.

PHIPPS dà vita ad un'allegra presa in giro dell'ipermascolinità, i vestiti per conquistare il ghiaccio e per pattinarci sopra sono decorati con immagini della flora marina. L'attrezzatura da pattinaggio e da sci si fonde con gli archetipi dell'abbigliamento maschile tradizionale e formale in una palette di ghiaccio e blu elettrico, vermiglio e lampone, bubblegum, cannella, nero e bianco ottico. Questa stagione prevede forme esagerate, dai cappotti a spalle lunghe e larghe, ai pantaloni da marinaio svasati, alle tute da sci retrò. 

L'obiettivo di PHIPPS di conseguire un design consapevole  procede ora come strumento per sovvertire le norme della materilaità: la plastica dell'oceano EcoNyl sostituisce i nuovi sintetici, e la lana Steiff viene utilizzata per la produzione di pelliccia sintetica. E ancora maglioni in cashmere riciclato con la scritta "'Save The Fucking Whales", leggings sportivi tecnologici, traspiranti e biodegradabili, maglie da rugby,  dolcevita con polsini a forma di guanto in lana merino neozelandese rigorosamente prodotta eticamente. Fa parte della collezione anche la capsule di abbigliamento sportivo  fatta in partnership con REWOOLUTION. 

Durante la prima edizione di Sustainable Style il progetto di moda green curato da Giorgia Cantarini, REDA, azienda leader biellese nella produzione di tessuti sostenibili in pura lana Merino fondata nel 1865, ha istituito il premio “Reda x Sustainable Style”. Vincitore di questo riconoscimento è stato proprio Phipps InternationalSpencer Phipps ha realizzato una minicapsule per Rewoolution, brand activewear in lana merino del Gruppo REDA, pensato per l’abbigliamento tecnico outdoor, coniugando la grande passione del designer per la montagna e lo sport con le linee di Rewoolution, strizzando al contempo l’occhio ai look degli anni '70 ispirati dal celebre film "All That Jazz" di Bob Fosse.

Phipps - collezione autunno-inverno 2021

Articoli correlati

Articoli consigliati