Fashion Week

Il Rinascimento del daywear firmato Ports 1961

Stampe floreali e costruzioni materiche per la Spring Summer 2020
Reading time 1 minutes

Una collezione dalle doppia anima espressiva per il nuovo percorso del brand sotto la direzione di Karl Templer. Forme semplici controbilanciate da motivi stampati audaci. Allontanandosi dal minimalismo, l'atteggiamento è gioioso, fiducioso, individuale, poiché Ports 1961 celebra una donna dinamica e contemporanea. Palette pittorica accesa; trench e slip dress bimateriali; pezzi coordinati color kaki con pantaloni workwear in satin; silhouette allungate integrate da volumi morbidi tendenti all’oversize. Le stampe spaziano dal check quadrettato irregolare, righe bianche e nere, motivi grafici stilizzati, stampe a tema animale, motivi chinoiserie e microfloreali, talvolta tutte mixate insieme su un unico capo. Ai pantaloni sono applicati porzioni di tessuto plissé. Completano la collezione completi sartoriali con impunture a vista e pantaloni con spacco frontale in abbinamento a borse double face sulle quali spicca il nuovo logo a doppi cerchi colorati ideato da Baron & Baron. Ultimi tocchi sono i gioielli multicolor, i maxi occhiali glitter e i sandali flat a forma quadrata in pelle translucida. Dettagli di design e stile inaspettati che creano la nuova identità della donna Ports.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati