Fashion Week

PFW: Hermès AI 2018

La nuova collezione autunno inverno 2018 firmata Hermes.
Reading time 2 minutes

Hermes presenta la nuova collezione autunno inverno 2018; la bellezza dei giardini incantati. Non si impongono, ma ispirano un sogno nuovo. I loro alberi sono di un legno che crediamo di conoscere, ma quando lo tocchiamo....ci sorprende. Non essere mai del tutto quello che ci si aspetta da noi. Essere come in questo giardino, avere una conoscenza intima di tutti i suoi sentieri, per prenderne di nuovi. Cinquantaquattro donne entrano in questo giardino d'inverno, al tramonto. Camminano in una luce a metà tra l'interno e l'esterno. Fluttuano bande di ragazze in blu-nero, ciascuna aggiunge al gruppo qualcosa di personale, con una sicurezza che non deve dimostrare niente a nessuno. Cala la luce, arriva il momento di catturare i segni di questa intensità. Dettagli che rendono enigmatiche le creazioni. Quella è una borsa? No, è una stola. Il bottone di quel cappotto canadese? Ovvio, è una borchia Clou Medor. Se si guarda con attenzione la troviamo dappertutto, un leitmotif della pelletteria Hermès che contamina in modo sottile i triangoli appuntiti del motivo Navajo e ispira linee e forme geometriche in movimento. In questo giardino di altra natura, la pelle idrorepellente affianca il cuoio, il jersey abbraccia la pelliccia, il cervo leggero incontra il visone a coste. Le maglie in stile velluto rigato scelgono una linea dritta, che poi diventa una folle diagonale. Il matelasse' rassicura, protegge, difende. I cappotti hanno tre pinces, per dare una linea quasi invisibile, con una tasca bassa. Alla sofisticatezza naturale, mormorata, si affianca un dettaglio sport: una corda da scalatore o una catena che fa chiusura di sicurezza. Cuissard color verde Andalusia, ultramarine e arancio danno l'impressione di essere finiti in un bagno di tinta pura. Sotto questo sogno, una suola in gomma. Se il cielo è il limite, non si abbandona mai la terra. Siamo qui per lei, perché per una volta il rosa shocking non è nemico del castano dorato. Lungo i sentieri, intorno alle piazze, camminano cinquantaquattro donne. Indossano abiti aderenti, la vita è accentuata. I loro cappotti in pelle leggera si muovono nella luce autunnale. Cinquantaquattro donne insieme, con grazia e delicatezza. Più nessuna costrizione, il presente non è un problema, è un mistero.

/

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati