Fashion Week

Miu Miu Club

by Benedetta Gilardi
03.07.2017
Proseguendo una tradizione instaurata per celebrare le Croisiere, Miu Miu ha presentato la nuova collezione 2018 in un'inedita versione del Miu Miu Club a Parigi.
Miu Miu Croisiere 2018_look1.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look2.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look47.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look48.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look11.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look12.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look24.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look31.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look33.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look35.jpg
Miu Miu Croisiere 2018_look44.jpg

Where

Location dell’evento è stata la sede parigina dello storico Automobile Club de France, il primo club automobilistico al mondo, reinterpretato da AMO. Fondato originariamente nel 1895, il club venne trasferito diversi anni più tardi dalla sua ubicazione nei pressi dell’Opera di Parigi a una nuova sede in Place de la Concorde. “L’Auto” oggi offre spazi ricreativi, didattici e per l’intrattenimento: un luogo dove poter bere qualcosa, pranzare e rilassarsi. Ma soprattutto, il club ha svolto un ruolo di grande importanza nello sviluppo e la diffusione dell’automobile: fu proprio l’Auto a organizzare nel 1906 le gare automobilistiche che si sarebbero poi evolute nell’attuale Formula Uno. 

Per il Miu Miu Club 2017, lo spazio è stato personalizzato in tutti gli aspetti dell’allestimento. AMO ha trasformato la biblioteca in un salone il cui tema era l’automobile, riconciliando ed armonizzando lo spirito progressista del club con la grandiosità e l'opulenza del tardo Rococò. La classica boiserie si contrapponeva al tappeto rosa sgargiante, le decorazioni risalenti al 19° secolo mettevano in risalto i tavoli metallici del Miu Miu Club. Per la presentazione della collezione, le modelle, illuminate da riflettori orientabili che davano un tocco teatrale, hanno tracciato un percorso grafico che collegava il palcoscenico al salone.

Who

Alexa Chung.jpg
Alexa Chung
Anna Brewster.jpg
Anna Brewster
Aymeline Valade.jpg
Aymeline Valade
Chiara Ferragni.jpg
Chiara Ferragni
Doutzen Kroes.jpg
Doutzen Kroes
Elena Perminova.jpg
Elena Perminova
Elle Fanning.jpg
Elle Fanning
Emma Greenwell.jpg
Emma Greenwell
Gwendoline Christie.jpg
Gwendoline Christie
Josephine de la Baume.jpg
Josephine de la Baume
Lauren Santo Domingo.jpg
Lauren Santo Domingo
Lou Doillon.jpg
Lou Doillon
Mila Jovovich.jpg
Mila Jovovich
Millie Brady.jpg
Millie Brady
Stacy Martin.jpg
Stacy Martin
Tommy Genesis_01.JPG
Tommy Genesis
Tommy Genesis_03.JPG
Tommy Genesis
775001505_DC_3429_07C1448D830D477E4493E3B9E5A8B488.JPG
Chiara Ferragni
775001505_DC_3435_FBEA2DFECE7E72256DF35616ACD8901D.JPG
Elle Fanning
775001505_DC_3529_38A99B423E8782C36EBCD2005F920090.JPG
Kendal Jenner, Lou Doillon e Doutzen Kroes
775001505_DC_3576_85635E33DCB147F5D916C993CBF05CAA.JPG
Bella Hadid

In linea con la tradizione Miu Miu, nuove e brillanti star hanno portato in scena il loro talento creando un vero e proprio collage di suoni e stili in un’atmosfera ricca di storia e creatività, mentre gli ospiti si muovevano tra il bar, la sala da pranzo e la spettacolare terrazza affacciata sulla Ville Lumière. Il club ha aperto con una performance di Tommy Genesis, seguita dalla sfilata vera e propria, animata dalla colonna sonora di Frederic Sanchez. La serata è proseguita con una cena informale allestita dallo chef Chicco Cerea di ‘Da Vittorio’ e con i DJ set di Siobhan Bell, Valentine Fillol-Cordier e Slick Woods.

 

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati