Fashion Week

Haute Couture: Dior AI 2018

È possibile celebrare l’Haute Couture e allo stesso tempo darne una lettura critica?

In una avanguardistica sequenza visiva di forme, colori e atteggiamenti irrompe la donna Dior. Nulla è come sembra, ogni materiale subisce mutazioni che ne accrescono le prestazioni in maniera smisurata, amplificando ogni apparizione. Una sfilza di abiti da sera realizzati con nuove tipologie di pieghe, un gioco di sovrapposizioni, bustier asciutti che danno vita ad una rivoluzionaria concezione della classica canottiera. La palette prescelta predilige i toni neutri, quelli della pelle, per sottolineare l'importanza dei corpi nella realizzazione della Haute Couture.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati