Pop culture

Fashion Week Uomo di Parigi: tra phygital e cinema

Una kermesse di appuntamenti phygital, a seguito dell'iniziativa Not in Paris, viene lanciato un palinsesto di fashion film curato da Diane Pernet. Ogni sera alle 10 da guardare sul sito della Fédération de la Mode francese
Reading time 3 minutes
Un clip del film x Moncler di Michal Socha Vincitore BEST CINEMATOGRAPHY ASVOFF 11

In partnership con FHM (La Féderation de la Haute Couture et de la Mode, ogni sera alle 10 vanno in onda sul sito di FHM i vincitori del film festival ASVOFF11 del 2020, curato da Diane Pernet.   Oltre ai dieci premi scelti da una giuria di stimati leader del settore della moda e del cinema che vanno da Heron Preston a Farida Khelfa, per questa edizione ASVOFF 11 ha offerto il suo primo premio Public Choice in collaborazione con la rete FNL.

Domani sera il fim "Model Boy" finalista di ASVOFF 11 " di Jacob Mendel Brown. È essenzialmente un dramma che esplora la vita dei giovani nel mondo dell'alta moda notoriamente instabile di New York. Trattati come oggetti sessuali, pagati poco più del prestigio sociale. "Mi sono accorto di quello che accadeva quando ero redattore di V e poi redattore di VMAN. Sono stato molto coinvolto nei casting di quella rivista (una delle cose più eccitanti della mia vita ancora oggi è stata lavorare a stretto contatto con Hedi Slimane. Ho capito quanto fossero intense le vite di questi ragazzi, trasferirsi da una piccola città in una città come New York. Una sorta di aspettativa che fama e ricchezza fossero proprio dietro l'angolo. E poi surf sul divano o in coppia con una ragazza per anni. La cosa più interessante per me è stata vedere come diventare soggetti allo sguardo maschile, oggettivati ​​- cose che tutte le donne affrontano ma gli uomini non così tanto - hanno davvero influenzato questi giovani ragazzi. Penso che sia il cuore di questo film a episodi" afferma Jacob Mendel Brown. Spiega la fondatrice e direttrice di ASVOFF Diane Pernet: “Il primo decennio di ASVOFF consisteva nel collegare due settori, coltivando il genere del film di moda ed elevandolo in modo che i leader del settore di entrambi i mondi avessero una piattaforma per premiare i talenti in questo spazio vibrante. Il prossimo decennio di ASVOFF si baserà su queste basi esclusive, abbattendo contemporaneamente le barriere per avvicinare i cineasti e il loro pubblico. Questo approccio più intimo e inclusivo aiuterà anche i film di moda a raggiungere un pubblico molto più ampio dando voce e voto ai membri del pubblico. L'introduzione del premio Public Choice quest'anno è solo il primo passo in quella direzione ", afferma Pernet. La giuria di ASVOFF 12 è composta da Roger Avery (Regista e Presidente della Giuria), dalla designer Marine Serre, dalla producer Cori Coppola, l'attrice, cantante e regista Maria De Madeiros, la filmaker e modella Cuba Tornado Scott (nipote di quel Ridley Scott).

Articoli correlati

Articoli consigliati