Fashion Week

DIOR collabora con l'artista di Black Diaspora

Kim Jones collabora con l'artista Amoako Boafo per realizzare una collezione uomo Spring Summer 2021 dal tocco artsy
Reading time 2 minutes

Una frastagliata spiaggia dell'Atlantico in Africa apre il video clip della maison Dior, prima che la telecamera ci porti verso lo studio di Boafo, un illustratore e pittore autodidatta originario del Ghana, la cui ritrattistica gestuale ha un senso eloquente di orgogliosa umanità. La Collezione Spring-Summer 2021 è infatti un incontro tra il direttore creativo di Dior Homme Kim Jones e Amoako Boafo, noto soprattutto per la sua serie di dipinti "Black Diaspora". A Boafo piace dipingere amici, familiari e personaggi che ammira, che posano di fronte ai loro stessi indossando Dior. Un gruppo di loro si è radunato nel suo studio di Accra e in quello che sembra uno spettacolo di improvvisazione, altro non è che l'espressione artistica di due creativi per mezzo dell'energia e la personalità dei protagonisti del video.

Boafo dipinge, letteralmente, imbrattando con le dita tele di grandi dimensioni con tinture ad olio colorate. I suoi soggetti posano davanti a brillanti fondali gialli e turchesi. Effetti pittorici a schizzo sono stati magistralmente trasferiti sui vestiti. Il potente color block pittorico è traslato negli abiti, come nelle trame dei maglioni o sulla superficie di maxi bluse, nelle stampe delle maglie, delle camicie e dei top. Shorts molto corti in shantung abbinati a fusciacche smoking, giacche nappate, cappotti tecnici con fiocchi, stampe glitterate e maglioni e maglioncini super colorati, berrettini coppole in nappa (ricordano un po' quelle dei militari africani), una tuta militare yellow lime, sandali a listini sport e anche tracolle e micro secchielli (sì per lui) che saranno sicuramente nuovi must-have della prossima stagione. Pur essendo una collezione tra le più bohemienne di Jones, in cui lo sport c'è ma in maniera più rarefatta, colpiscono la mescolanza di stampe, colori e dettagli come shorts ultra corti e le borse, che sarebbero perfette anche per lei.

“Adoro davvero tanto il suo lavoro. Avrei voluto lavorare a lungo con un artista africano perché sono cresciuto in Africa. E l'arte africana è sempre stata importante per me ", spiega Jones. Uno dei designer il cui messaggio è di supporto al movimento Black Lives Matter e in perfetta sincronia con il momento storico di cambiamento e spirito di inclusività che stiamo vivendo.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati