Fashion Week

Chanel Cruise Collection 2020

Il primo show diretto da Virginie Viard
Reading time 1 minutes

Parte dal Grand Palais il viaggio di Virginie Viard, braccio destro di Karl Lagerfeld, ed attuale direttrice creativa di Chanel, un tour in treno che ci ha portati a Saint-Tropez, Edimburgo, Venezia e Roma.

L'omaggio al kaiser è subito evidente dal grandioso allestimento: un treno accoglie gli spettatori per un benvenuto speciale fatto di croissant per poi proseguire tra i binari dove comode sedute hanno accolto gli spettatori per il primo viaggio di Virginie Viard da sola. 

La collezione rilegge i canoni classici della maison ma con differenti shape, mixando maschile e femminile, tessuti cari come bouclè e tweed alla pelle. 
Un occhio strizza al passato, a un'eredità non dimenticabile, l'altro guarda al futuro e alle donne che andranno a indossare queste creazioni. Maxi bowls, abiti svolazzanti e completi dominano la passerella, il bianco e il nero, incontrano una tavolozza di colori che vanno dal rosso al blu, passando per il rosa e il grigio. 

Guardate la gallery per rivivere la magia della sfilata. 

/

Gli ospiti 

Tantissimi i vip e influencer accorsi alla sfilata di Prada, sfoglia la gallery

La location

Il dove sfila una cruise collection è fondamentale e rimanere a Parigi, nella casa del Grand Palais è un ovvio omaggio a Karl Lagerfeld. 

L'allestimento è grandioso e curato in ogni dettaglio come sempre. 

 

Articoli correlati

Articoli consigliati