Fashion Week

Botter, il trionfo di un’estetica post-capitalista

La “carribean couture” di Botter sfila per la prima volta a Parigi al museo di Storia Naturale sulle delicate note di Sting, Fragile.

Articoli consigliati