Fashion Week

Il grande ritorno di Alber Elbaz

Per il suo grande ritorno Alber Elbaz dà vita ad una collezione, o meglio, ad una storia, che parte dall'ascolto delle esigenze delle donne: lo "Show Fashion" reinventa il guardaroba femminile semplificando la vita di tutte noi
Reading time 3 minutes
"Switchwear" by Alber Elba

Quello di Alber Elbaz è un ritorno molto atteso dal fashion system: lo stilista francese, grazie al supporto del gruppo Richemont, qualche mese fa aveva annunciato la nascita del suo nuovo brand, "AZ Factory". Ieri sera quel brand ha finalmente visto la luce esordendo nel calendario della Couture."Siamo in un viaggio per progettare una moda bella, propositiva e orientata alle soluzioni che funzioni per tutti. Siamo vita, non solo semplice lifestyle. Un luogo dove sperimentare e provare cose nuove, a modo nostro", ha dichiarato il designer a riguardo. In occasione del suo lancio, AZ Factory reiventa il canonico fashion show proponendo una presentazione digitale: lo "Show Fashion" svela le  le origini del brand , la sua missione e rivela i primi prodotti. Seduto in uno studio cinematografico, Elbaz veste i panni di un conduttore televisivo mentre parla di ogni sfaccettatura della linea, che è composta da "storie", un termine che preferisce a "collezione" o "capsule".

Si comincia raccontando la prima parte della storia, "My Story":  Albert ha reimmaginato il mini abito nero in base a quelli che sono i tempi moderni. Gli abiti, i top e i leggings MyBody sono realizzati con AnatoKnit, una maglia appositamente progettata che modella delicatamente la silhouette mentre fornisce supporto e comfort. L'ispirazione per la seconda storia del prodotto, "Switchwear", nasce dal desiderio di regalare tempo prezioso. "Switchwear" consente una rapida trasformazione del look, passando dall'abbigliamento per il tempo libero a look super glamour  in in meno di un minuto. Il tutto è reso possibile grazie ad un originale mix and match di body, felpe con cappuccio, pigiami e accessori super chic, che rubano la scena e trasformano radicalmente l'outfit grazie al loro impareggiabile scintillio. 

Nella terza sezione del video, si parla di  "SuperTech-SuperChic": l'hi-tech incontra l'altra moda dando vita ad un connubio ideale. I tessuti normalmente utilizzati nell'activewear vengono adesso reinventati ed adattati a capi senza stagione ispirati all'eleganza che da sempre contraddistingue l'Haute Couture. Ed ecco allora fare la loro comparsa completi dal taglio sartoriale, abiti dai dettagli raffinati e giacche ispirate all'iconica chanel in tweed, ovviamente qui rivisitata con un materiale completamente diverso, il nylon eco-into. 

Lo show si conclude con il racconto di un quarto prodotto, le "Pointy Sneaks": Alber Elbaz, dopo essersi reso conto che alle donne mancava la sensualità che veniva loro donata dal tacco a splillo, decide di rimediare a questa mancanza. Nascono allora nel sneakers a punta che combinano il comfort di una sneaker con l'effetto visivo di una scarpa a punta, per gambe più lunghe e una figura più slanciata. AZ Factory ha anche annunciato due esperienze speciali subito dopo il suo lancio: un evento in livestreaming "The Talk Show with Alber Elbaz & Friends" con NET-A-PORTER il 27 gennaio alle 15:00 CET, così come un'esperienza virtuale immersiva, l'AZ Factory World Tour, ora disponibile su FARFETCH

"Show Fashion" by Alber Elbaz

Articoli correlati

Articoli consigliati