Scollamenti Temporali - L'Officiel
eventi

Scollamenti Temporali

"Il frammento non è solo un dettaglio, ma l’inizio di una possibile storia" Giulio Ceppi
Reading time 1 minutes

A partire dal 7 giugno, la Triennale di Milano ospiterà la nuova mostra “Scollamenti Temporali”, una ricca selezione delle opere di collages realizzate da Giulio Ceppi, architetto e designer milanese. L'esibizione, allestita dalla curatrice Elisabetta Longari, presenta una grande installazione composta da 160 lavori dell'artista: un mix che esplora la relazione tra opere d’arte del passato e le campagne pubblicitarie moderne. Un affiancamento di stili a prima vista incoinciliabili tra di loro ma, dopo un'attenta analisi, appaiono quasi familiari. Giulio Ceppi, alla continua ricerca di nuovi linguaggi e forme espressive, ha composto le sue opere intrecciando due tiplogie di frammenti: ritagli di pubblicità e immagini con soggetti i capolavori artistici storici. Il risultato? Una storia fluida di arte e moda ricca di contrasti, paradossi e provocazioni.  

Cosa: Scollamenti Temporali - Mostra
Dove: Triennale di Milano
Quando: Dal 7 giugno all'8 luglio

Articoli correlati

Articoli consigliati