eventi

I nuovi musei di Yves Saint Laurent

by Arianna Chierici
08.03.2017
Apriranno nell’Autunno 2017 a Parigi e Marrakech i due musei dedicati allo straordinario lavoro di Yves Saint Laurent.

Un patrimonio unico

La fondazione Pierre Bergé- Yves Saint Laurent assicura, prima di tutto, la conservazione di quarant’anni (1962- 2002) di creatività del progettista nato in Algeria che ha rivoluzionato la moda francese e lo stile femminile internazionale.

La sua collezione comprende cinquemila capi di alta moda e quindicimila accessori, così come migliaia di schizzi, tavole di raccolta, fotografie e oggetti. Una collezione che non ha precedenti nel mondo dell’haute couture. Un vero e proprio pioniere, Yves Saint Laurent è l'unico designer della sua generazione che ha deciso di archiviare in modo sistematico la sue opere fin dalla creazione della sua casa di moda nel 1961. Da schizzi originali, prototipi, registrazioni di magazzino per libri di vendita al dettaglio, la collezione è unica.

Il museo parigino sarà ospitato nella storica sartoria, al 5 di Vanue Marceau dove Yves Saint Laurent ha disegnato e creato per più di 30 anni e diventata poi la sede della Fondazione Pierre Bergé-Yves Saint Laurent, il museo a Marrakech, aperto in contemporanea, troverà dimora in Rue Yves Saint Laurent, a un passo dai giardini Majorelle, le jardin che Saint Laurent e Pierre Bergè hanno salvato nel 1980.

“Quando Yves Saint Laurent ha scoperto Marrakech nel 1966, è stato così emozionato dal luogo che ha deciso di acquistare una casa e tornarci spesso. È perfettamente naturale, cinquant’anni dopo, costruire un museo dedicato alla sua opera, così ispirata da questo paese. Quanto a Parigi, che bisogno c’è di specificare che è dove Yves Saint Laurent ha creato tutto il suo lavoro e costruito la sua carriera?”, ha dichiarato Pierre Bergè.
Facade du 5 avenue Marceau - Paris ©Sacha.jpg
Museo Yves Saint Laurent, Parigi

A Parigi il pubblico potrà scoprire la ricchezza di questo patrimonio attraverso un display costantemente aggiornato della collezione. A piedi attraverso gli ex salotti dell'alta moda e lo studio di Yves Saint Laurent, i visitatori potranno sperimentare l'essenza del processo di creazione all'interno della casa di alta moda.

61-V03-DEF.jpg
Museo Yves Saint Laurent, Marrakech

A Marrakech l'edificio sarà più di un semplice museo: esso comprenderà una mostra permanente di opere di Yves Saint Laurent messo in scena da Christophe Martin, uno spazio per mostre temporanee, un auditorium, una biblioteca di ricerca e di una caffetteria e ristorante.

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati