Eventi

FestiValle 2018

Dal 9 all’11 agosto nella Valle dei Templi di Agrigento la seconda edizione del festival internazionale dedicato alla musica e alle arti digitali
Reading time 2 minutes

Organizzata senza alcun contributo pubblico da un team di giovanissimi e diretto da Fausto Savatteri, la seconda edizione di FestiValle vuole proseguire il successo del 2017 proponendo, anche quest’anno, una tre giorni di concerti suddivisa tra sonorità jazz e swing (in prima serata), elettroniche con dj e live set (in seconda serata - grazie alla collaborazione con il bolognese roBOt Festival) ed un fitto programma di workshop e performance.

L’obiettivo resta invariato: valorizzare al meglio un territorio unico attraverso la promozione di una proposta culturale non convenzionale ma di grande qualità, rivolta ai cittadini di Agrigento ed ai moltissimi turisti che ogni anno raggiungono da ogni angolo del pianeta lo straordinario territorio della Valle e dei suoi dintorni. 

 

GIOVEDì 09 AGOSTO

dalle 20:30 @ Teatro Tempio Giunone

• Chicago Stompers (la formazione Hot Jazz più giovane d’Italia composta da 11 elementi, unica band della penisola specializzata nel repertorio degli anni ‘20-’30, che vanta diverse partecipazioni ai più prestigiosi festival europei di settore)

  • Thomas Blacharz
  • Lindy Hop & Swing Dancers

 

VENERDì 10 AGOSTO

dalle 20:30 @ Teatro Tempio Giunone

• The Rosenberg Trio (capitanati dall’olandese re delle sei corde Stochelo Rosenberg) & Ludovic Beier (fisarmonicista francese di fama mondiale)

 

ElectroFestiValle

dalle 22:30 @ San Leone - ingresso gratuito

• Tobi Neumann (nome di punta di Cocoon, label di Sven Vath)

• I Casi - Live // Marco Unzip (roBOt)

 

SABATO 11 AGOSTO

dalle 18:30 @ Kolymbetra

• Angelo Milano (FAME / Studiocromie)

• SUQ. Magazine* (Uncoventional Sicily)

• Daria Biancardi & Osvaldo Lo Iacono Trio*

 

ElectroFestivalle

dalle 22:30 @ San Leone - ingresso gratuito

• Marquis Hawkes (punto di riferimento del filone Jackin House ovvero una tipologia di house che si basa su linee di basso funk veloci e sulll’utilizzo di samples derivati da hip-hop, r’n’b, jazz, swing e disco)

• Fabrizio Mammarella (fondatore dell’etichetta Slow Motion Records insieme a Franz Scala

 

http://www.festivalle.it/

/

Articoli correlati

Articoli consigliati