Ferragamo omaggia Firenze - L'Officiel
eventi

Ferragamo omaggia Firenze

Nella settimana scorsa Salvatore Ferragamo ha organizzato due eventi per svelare due progetti nella sua amata Firenze.
Reading time 1 minutes
/

Nella settimana scorsa Salvatore Ferragamo ha organizzato due eventi per svelare due progetti nella sua amata Firenze, la città che da quasi novant’anni ospita la sede dell’azienda e ispira le creazioni del brand.

Il primo evento, martedì 17 maggio, riguardava una visita privata alla Galleria degli Uffizi e alle otto sale dedicate all’arte fiorentina del tardo Quattrocento, restaurate grazie a una donazione del brand. La visita è stata seguita dalla proiezione di un video sui mestieri del Made in Italy e da un cocktail sulla terrazza del museo.

Mercoledì, la celebrazione è continuata al Museo Salvatore Ferragamo con l’inaugurazione di Tra Arte e Moda, la mostra annuale che esplora il rapporto tra i due mondi creativi. Quest’anno comprende opere di Andy Warhol, capolavori Preraffaeliti, futuristi, surrealisti e moda contemporanea, incluse borse create da Salvatore Ferragamo in occasione della mostra.

“Il nostro intento,” ha dichiarato Ferruccio Ferragamo, “è soprattutto quello di esprimere sincera gratitudine alla città di Firenze, per l’ispirazione che i suoi tesori artistici dettarono al nostro fondatore, e continuano oggi a dettare al nostro brand in ogni sua espressione creativa.”

Si può dire che Salvatore Ferragamo l’ha fatto, e con stile.

Articoli correlati

Articoli consigliati