eventi

Design Week Festival 12: #walkthrough

by Arianna Chierici
06.03.2017
Dodicesima edizione del Design Week Festival, a cura di Elita, dal 4 al 9 aprile a Milano.

#walkthrough, l’hashtag tematico scelto per l’edizione del 2017, sottolinea l’invito a un consapevole attraversamento di luoghi, stili ed esperienze che comporranno la prossima design week milanese. 

Un percorso, quello del Salone in programma dal 4 al 9 aprile, che si annuncia impegnativo perché sempre più aperto e globale. Un moderno nomadismo che si esprime tramite eventi itineranti all’interno di spazi più o meno conosciuti nella città, grazie alla tipica trasversalità di Elita che riesce a creare situazioni ogni volta differenti per una community sempre più ampia. 

Il programma di questa edizione evidenzia un filo conduttore evidente: un percorso musicale che vuole raccontare una storia, come in un viaggio, alla scoperta di suoni di culture esotiche, ma al tempo stesso fortemente legate ai contesti urbani e in particolare metropolitani, dove i cittadini del mondo, a prescindere dalle radici etniche, stanno scrivendo una storia comune, quella della musica popolare contemporanea. 

DWF12 – I PRIMI ARTISTI 

Rich Medina, Okzharp & Manthe Ribane, Chiamu, Milangeles, Sadar Bahar, Glenn Astro, Sadar Bahar, Hormonal Sequenze Night feat Samantha- Broken English Club- Dies Irae Cobu, Marcellus Pittman ( FXHE- Detroit), Dj Qu (Strength Music Rec - New York), Hiver ( Curle- Milan), Oy, Nan Kolè, Ame Live, Marvin & Guy, Moses Boyd, Red Axes, Moscoman, Gommage Dj Team, David Rodigan, Ali Shaheed Muhammad (A Tribe Called Quest), Mokambo Brothers.  

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati