diary

Polaroid compie 80anni

by L'Officiel Italia
12.04.2017
Polaroid, in occasione del suo 80esimo anniversario, presenta "The Fish Bowl", il cortometraggio ispirato alla storia di Edwin Herbert Land, l’uomo che ha rivoluzionato il modo di vedere il mondo.

Nacho Gayan, uno dei più affermati registi nel mondo della pubblicità, ha interpretato attraverso immagini, colonna sonora e una quasi totale assenza di dialoghi l’autentica avventura che ha portato il giovane Land all’invenzione del filtro polarizzante. Lo stesso filtro che oggi ci consente di vivere un’esperienza istantanea di ciò che ci circonda, grazie a una visione nitida e senza riflessi.

Il film, creativo ed emozionante, si apre agli inizi degli anni ’30 quando Edwin Land, studente di fisica in una delle più prestigiose università degli Stati Uniti, è concentrato a contemplare la luce che filtra dalla finestra e che colpisce una superficie. Mente irrequieta e geniale, che sente di non aver bisogno di un’istruzione accademica, ma di voler seguire la sua intuizione senza limiti o regole. Abbandona così l’università per immergersi completamente in un laboratorio della Columbia, dove continua i suoi esperimenti. Tentativi e notti insonni. Edwin, finalmente, riesce a raggiungere il suo sogno e a mettere a punto l’invenzione del filtro polarizzante che blocca il riverbero della luce. 

Gli ottant’anni di storia che seguono questa straordinaria invenzione vengono passati in rassegna attraverso le decadi principali, mostrando come Polaroid sia nel tempo divenuto uno dei brand più conosciuti e apprezzati da milioni di persone nel mondo. La visione integrale del film sarà disponibile dal 10 maggio sul sito Polaroid. Nel frattempo non perdere il trailer!

 

The fishbowl
Untitled_1.81.1 copy.jpg

Nel 1935 Edwin Land riesce a commercializzare il primo occhiale da sole Polaroid e due anni dopo fonda la sua società in Connecticut, USA, cambiandone il nome iniziale “Land-Wheelwright Laboratories” in “Polaroid Corporation” (da “Polarizing Celluloid”) per sottolineare l’impegno nello sviluppo tecnologico delle lenti polarizzate per occhiali da sole.

Solo quattro anni dopo, la Chrysler Corporation decide di proiettare in anteprima all’esposizione internazionale World Trade Fair di New York un film in 3D, da vedere con le esclusive mascherine polarizzate Polaroid. Durante la Seconda Guerra Mondiale l’Aeronautica Militare e l’Esercito statunitense scelgono Polaroid come fornitore ufficiale di occhialeria di alta qualità e massime prestazioni per dotare i loro piloti e carristi.

Polaroid_70s_Advertisement_3.jpg

Negli anni ‘50 e ’60, in corrispondenza del boom economico, anche la moda vive un periodo di straordinaria intensità: Polaroid è in rapida ascesa e acquista sempre più popolarità grazie ai primi spot televisivi. Ma è negli anni ’70,  emblema di libertà, trasgressione impegno politico e di creatività artistica, che Polaroid lancia il suo primo modello di occhiale da sole. Pilot diventa da subito un best-seller di tutti i tempi.

Gli anni ‘90 rappresentano un periodo di sviluppo tecnologico e informatico che coinvolge e invade la vita di tutti i giorni e Polaroid crea le lenti PTX4000, prodotte utilizzando l’esclusiva tecnologia press-polishing per ottenere lenti che fossero più flessibili e resistenti. 

Quest'anno Polaroid festeggia i suoi primi 80 anni (1937-2017). Leader nel mercato dell’ottica e della tecnologia delle lenti polarizzate, continua a tradurre nel linguaggio dell'oggi la sua tradizione, come se questi 80 anni non fossero mai passati, ma fossero il naturale sviluppo di una storia di tecnologia, sviluppo e innovazione. 

compositing3.jpg

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati