Design

Objets Nomades, Louis Vuitton @MDW

by L'Officiel Italia
07.04.2017
Louis Vuitton arricchisce la collezione Objets Nomades con 10 nuovi oggetti, presentati in occasione del Fuori Salone di Milano nella magia di Palazzo Serbelloni.

Ideata nel 2011, la collezione Objets Nomades, mantiene viva la lunga tradizione di Louis Vuitton nella creazione di meravigliosi articoli da viaggio. Alcuni dei più celebri designer del mondo hanno immaginato sorprendenti oggetti ispirati al viaggio, che sono stati poi realizzati da Louis Vuitton. Quest’anno, hanno preso parte al progetto due nuovi designer: India Mahdavi e Tokujin Yoshioka.

Oggi la collezione è composta da 25 Objets Nomades: da un’amaca a una sedia a sdraio, da una sedia a dondolo a uno sgabello pieghevole. Ogni oggetto ha dato l’opportunità ai designer e agli artigiani di Louis Vuitton di fondere i rispettivi savoir-faire, per interpretare l’idea di viaggio secondo il loro personale punto di vista. Ogni oggetto rappresenta e incarna dei valori condivisi: l’amore per la bellezza di materiali raffinati, l’equilibrio nelle forme e nelle proporzioni, la complessa e meticolosa artigianalità, e infine l’accurata attenzione per i dettagli.

Da oltre 160 anni Louis Vuitton esplora nuovi territori e idee di viaggio, e la collezione Objets Nomades è la prova che la Maison non ha perso il suo spirito d’avventura.

When

Dal 4 al 9 Aprile

Where

Palazzo Bocconi, Corso Venezia 48

 

 

 

Objets Nomades_002.JPG
Objets Nomades_003.JPG
Objets Nomades_004.JPG
Objets Nomades_005.JPG
Objets Nomades_006.JPG
Objets Nomades_007.JPG
Objets Nomades_008.JPG
Objets Nomades_009.JPG
Objets Nomades_010.JPG
Objets Nomades_011.JPG
Objets Nomades_012.JPG
Objets Nomades_013.JPG
Objets Nomades_014.JPG
Objets Nomades_015.JPG

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati