Beauty

Trattamenti su misura in una nuova spa a Parigi

En spa: un indirizzo ancora confidenziale, vicino al Jardin du Luxembourg, per rituali beauty a base di ingredienti giapponesi, combinati in formule bespoke.
Reading time 2 minutes
En spa

Un trattamento da En, vicinissimo al Jardin du Luxembourg, a Parigi, è un piccolo viaggio sensoriale in Giappone. Con la gestualità raffinata, la lentezza, la perfezione di ogni singolo attimo che associamo istintivamente a una spa giapponese. Di grande impatto l’ambiente, il sottosuolo di una casa antica con le volte in pietra a vista, mura bianche, cassettiere di legni chiari che restituiscono in chiave contemporanea la sensazione di una vecchia farmacia, in contrasto con l’oro (minimal-chic, niente affatto bling bling) di tavoli, pouf, lampade, colonne e di una parete. Il concept, messo a punto da Lenor Japan, è stato pensato per il mercato occidentale e l’Europa in particolare. L’idea? Proporre facials su misura, con prodotti mixati all’istante, che rispondano con precisione alle esigenze della pelle. Scegliendo tra oltre 100 ingredienti trattati in Giappone, secondo standard altissimi di coltivazione biologica, estrazione, produzione etc. Ogni trattamento al viso si articola nelle classiche 4 fasi: detersione, e successive applicazioni di lozione, maschera (seguita da un massaggio) e crema. Io ho scelto una delle combinazioni viso-corpo proposte in menu, Tsumugi, in totale 2 ore che si riveleranno di assoluto relax. Nobuko, la mia terapista piuccheperfetta, comincia con un fantastico massaggio al corpo con un olio di macadamia (nutriente e anti-età) personalizzato all’essenza di lemongrass. Poi passa al viso: dopo la pulizia con una crema/baume all’arancio e l’applicazione di una lozione (divina) alla rosa, Nobuko mixa la mia maschera bespoke, unendo alla base idratante un’essenza di yuzu (ricchissimo di ceramidi molto simili a quelli umani), polvere di matcha (per la luminosità), retinolo (anti-rughe). Ultra-personalizzata anche la crema finale, addizionata di estratto di rosa (rassodante), pappa reale e acido ialuronico (idrolizzato perché penetri in profondità). Il massaggio del viso, con una tecnica simile allo shiatsu, sembra letteralmente rimodellarlo. Un indirizzo da segnare in agenda     

 

Articoli correlati

Articoli consigliati