Beauty

Testimonial beauty, i volti dell'autunno inverno 2018

Ad aprire le danze, due figlie d'arte. Ma non mancano i grandi ritorni e le conferme: i visi delle campagne beauty dell'inverno 2018
Reading time 3 minutes

Testimonial beauty autunno inverno 2018: Kaia Gerber
 

17 anni e già una carriera invidiabile alle spalle. Merito dei geni, senza dubbio, ma anche di una predisposizione innata all'obiettivo: Kaia Gerber, figlia di Cindy Crawford, è la nuova global beauty ambassador di YSL Beauté. Un volto grintoso, audace e fresco, il suo, adattissimo a interpretare il dna della maison. I suoi capelli sciolti sapientemente spettinati, gli zigomi accentuati, il trucco occhi nero puro sapientemente realizzato da Tom Pecheux, Global Beauty Director di YSL Beauté: è nata una stella. 
 

Testimonial beauty autunno inverno 2018: Lila Grace Moss Hack
 

L'autunno inverno 2018 è la stagione delle figlie d'arte perché, oltre a Kaia Gerber, c'è anche la figlia di Kate Moss tra le protagoniste. A soli 16 anni, Lila Grace è stata scelta da Marc Jacobs come nuovo volto del makeup Marc Jacobs beauty. La campagna, scattata da David Sims, vede Lila Grace in una versione inedita, truccata da Diane Kendall e pettinata dall’hairstylist Guido Palau. Un battesimo riuscitissimo. 
 

Testimonial beauty autunno inverno 2018: Jennifer Lawrence
 

Che il legame tra Jennifer Lawrence e Dior fosse speciale già si sapeva. A conferma di ciò, la maison ha scelto l'attrice come volto del suo nuovo profumo. Dopo Charlize Theron con J’Adore e Natalie Portman con Miss Dior, Lawrence è la testimonial della fragranza Joy, un inno alla gioia olfattivo. Caratterizzata da un bouquet agrumato, presenta un cuore fiorito a base di rosa e gelsomino reso ancora più speciale da una scia di cedro, sandalo e patchouli.
 

Testimonial beauty autunno inverno 2018: Emma Stone
 

Un volto enigmatico e bellissimo quello di Emma Stone, tanto da essere scelto da Louis Vuitton. L'attrice è infatti la testimonial di Attrape-Rêves, il profumo femminile sognante della maison. La fragranza, ideata dal naso Jacques Cavallier Belletrud, ha note di peonie, cacao, bergamotto, patchouli, litchi, rosa turca e zenzero ed è interpretata dall'attrice nel nuovo corto firmato da Sam Mendes.
 

Testimonial beauty autunno inverno 2018: Cara Delevingne
 

Quella canzoncina ci ha già ipnotizzato, ammettiamolo. Perché ascoltare Cara Delevingne intonare "maybe it's because i'm a londoner" è ammaliante: immersa nella sua Londra, presta il volto a Burberry per la sua nuova fragranza Her Eau de Parfum. Chi se non lei, così irriverente, ironica e very british poteva rendere ancora più credibili gli scatti e il video diretti da Juergen Teller. Biondissima, fasciata in una giacca di pelle e con quel sorriso malizioso, è l'immagine della Londra contemporanea. La fragranza, caratterizzata da note succose di bacche, frutti di bosco, gelsomino, violetta, ambra e muschio è un inno olfattivo a questa città.
 

Foto courtesy: Instagram @marcbeauty; @yslbeauty; @burberry

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati