Beauty

5 tagli di capelli corti da provare nel 2019

Le ispirazioni migliori per chi vuole darci un taglio (netto)
Reading time 3 minutes

Tagli capelli corti 2019, la soluzione più comoda e chic per una testa senza pensieri. Che sia un taglio a caschetto o un taglio capelli corti scalato, l'importante è scegliere quello che più si adatta alla propria forma del viso. Se chi ha il volto allungato può puntare tutto su un carrè sfilato come quello recentemente sfoggiato dall'it girl francese Jeanne Damas, chi ha un viso tondo può osare con un taglio corto con frangia, da portare senza rigidità ispirandosi allo sweetcut, tra le tendenze di stagione. E per il viso squadrato? Sì al taglio capelli corti à la garçonne, senza tempo e facilissimo da gestire. Di seguito, i tagli capelli corti da considerare nel 2019.
 

Tagli capelli corti 2019, come Jeanne Damas
 

L'affascinante it girl francese, di recente, ha abbandonato la sua lunga chioma preferendo un carrè di media lunghezza, a metà tra un lob e un bob. Caratterizzato da una leggera scalatura che movimenta la chioma con ciocche sfilate più corte e più lunghe, il tocco in più è la frangia aperta sulla fronte, leggera e sfilata. 

Courtesy of Instagram @jeannedamas

Tagli capelli corti 2019, lo sweetcut
 

Proposto da Salvo Filetti, hair designer e fondatore di Compagnia della Bellezza, il taglio di capelli sweetcut è l'ideale per chi cerca un'idea per portare i capelli corti senza rinunciare alla femminilità. Reso particolare da ciocche allungate e sfilate, non presenta nessuna rasatura estrema ma un ciuffo, lungo e morbido, acconciabile in diversi modi. Perfetto per chi cerca un taglio di capelli versatile, da cambiare ogni giorno spostando solo qualche ciocca qui e là.

Courtesy of Instagram @compagniadellabellezza
 

Tagli capelli corti 2019 con frangia come Audrey
 

Se Audrey Hepburn fosse una delle protagoniste del cinema di oggi, sicuramente sceglierebbe questo taglio di capelli. Visto alla sfilata di Primavera Estate 2019 di Cédric Charlier, questo taglio è reso unico dalla sua linearità e femminile grazie a una frangia folta da portare di lato. Bon ton quanto basta. 

Courtesy of Instagram @cedriccharlierofficial

Tagli capelli corti 2019, il carrè sixties
 

Il taglio di capelli proposto da Miu Miu sulla passerella della Primavera Estate 2019 richiama senza alcun dubbio i mitici Anni Sessanta. Un carrè di una lunghezza medio-corta, con i capelli che arrivano all'altezza della mandibola, l'effetto bombato è dato da una piega magistrale e dal taglio scalato, alleggerito sulle punte. Il non plus ultra è la frangia, da portare corta e anch'essa arrotondata verso l'interno.  

Courtesy of Instagram @miumiu

Tagli capelli corti 2019, à la garçonne
 

Il taglio di capelli corti per antonomasia, quello à la garçonne. Nel 2019, si va oltre guardando a uno styling tanto estremo quanto vintage: se avete la forma del viso giusta, puntate tutto su un taglio di capelli rasato, un po' come Demi Moore in Soldato Jane. Ideale per chi è in cerca di una soluzione comoda, ma di carattere, per gestire i capelli. 

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati