Beauty

Rosso sulle labbra: il make up evergreen

Breve guida ai rossetti rossi, simbolo di femminilità e sempre in trend
Reading time 1 minutes

Nel 1910 viene prodotto il primo rossetto rosso in stick dalla Roger&Gallet. Le suffragette lo indossano durante la loro battaglia per ottenere il diritto di voto per le donne. Promotrice dell'utilizzo è stata Elizabeth Arden che lo ha reso il simbolo della lotta per l'emancipazione femminile. Da lì il resto è storia, il rouge à levres è simbolo anche di eleganza e seduzione.

 

Ecco la hitlist dei rossetti di stagione:

 

Dall'alto verso il basso: rossetto in velluto lucido, Le Rouge Allure Velvet, Chanel.

Finitura lucida metallizzata lucidalabbra, Rouge Gardens Edition, Givenchy.

Rossetto, Nars, lo trovi da Sephora e online.

Rossetto rosso personalizzabile con doppio specchio strass, Rouge G, Guerlain, in edizione limitata.

Rossetto Galbant Hydratant No132, Collezione L'Absolu Rouge 52 Champs-Élysées, Lancôme.

Rossetto idratante Voile, Gucci, disponibile in 18 tonalità.

Articoli correlati

Articoli consigliati