Beauty

Come tornare in forma dopo l'estate

Trattamenti per sconfiggere i chili accumulati nel periodo estivo e ritrovare tonicità in fretta
Reading time 2 minutes

Tornando dalle vacanze tutte le donne si vedono ingrassate e corrono ai ripari con diete e palestra. Abbiamo chiesto a un'esperta, Lara Spampinato, Clinical Healthcare Manager di Villa Brasini, istituto medico privato specializzato in medicina estetica, chirurgia plastica, dermatologia e nutrizione, quali trattamenti si possono fare per tornare in forma velocemente e diminuire la cellulite. 

Quale trattamento è consigliato per eliminare le adiposità nei punti critici: addome e gambe? 
Vanquish è il sistema più avanzato al mondo per il modellamento del corpo e la riduzione della circonferenza dell’addome, delle cosce e delle braccia. Rappresenta l’unica tecnologia rf selettiva non a contatto che copre la più grande area di trattamento in una singola sessione. Consente di ridurre la circonferenza dell’intera area addominale o delle cosce interne ed esterne. E’ una nuova tecnologia approvata dalla FDA americana, che trasmette calore in modo selettivo al tessuto adiposo disgregando le cellule grasse senza alcun dolore. La procedura sconvolge le cellule adipose attraverso il riscaldamento selettivo del tessuto adiposo. Il processo porta alla riduzione delle cellule grasse e alla loro eliminazione.I risultati sono gia visibili dopo 2 sedute.
Il trattamento è indicato anche per persone obese che hanno un IMC (indice di massa corporea) superiore a 30.
Durata a trattamento 30-45 minuti

Un trattamento specifico per rassodare e dare tonicità? 
Ultrasuono e radiofrequenza- Accent Prime 
Accent Ultra, è la combinazione di ultrasuono e radiofrequenza, è il trattamento perfetto prima dell’estate perché lavora su gambe e addome ridando tonicità e compattezza ed riducendo la cellulite.
L’ultrasuono è in grado di trattare selettivamente le cellule adipose, distruggendole e lasciando intatto il tessuto circostante. Le cellule vengono poi eliminate attraverso il sistema linfatico, il trattamento non è invasivo è completamente indolore che permette di ottenere risultati duraturi. La radiofrequenza che lavora a 40,68 MHz, agisce sulla lassità cutanea stimolando la produzione di collagene, inoltre la radiofrequenza unipolare combinata ad un massaggio meccanico rotante migliora la circolazione nel tessuto sottocutaneo con un profondo effetto linfodrenante utile per gli inestetismi della cellulite.

E l'alimentazione?
Per le diete invece è chiaro che appena si rientra dalle vacanze si deve ricominciare subito con lo stile di vita 
Non eliminare nessun alimento, carboidrati sopratutto integrali, carne e pesce. Bere almeno due litri d’acqua. L’avanguardia per ritornare in forma è effettuare un test del dna (buccale, quindi senza prelievi ma solo con la saliva) per valutare insieme al nostro nutrizionista quali sono i piani alimentari corretti per smaltire o mantenere il peso

Articoli correlati

Articoli consigliati