beauty

Beauty talk con Candice Swanepoel

by Brazil
22.03.2017
La top model del momento è il nuovo volto della fragranza Dahlia Divin Le Nectar, Givenchy. Candice racconta, tra le altre cose, della sua routine di bellezza.

Candice Swanepoel è il nuovo volto della fragranza Dahlia Divin di Givenchy. Nella campagna, la top model indossa un abito haute couture, creato per l'occasione da Riccardo Tisci. Il modello, tempestato da centinaia di cristalli, è frutto di più di 350 ore di lavoro.

Parlaci della tua routine di bellezza.

Uso prima un sapone detergente, poi un tonico, infine la crema idratante. Cerco di non truccarmi quando posso, per lasciare che la pelle respiri. Amo bere i "frullati di bellezza": così mi sento idratata dentro e fuori.

Usi il profumo?

Tutti i giorni! E la scelta dipende dal mio umore in quel momento. Credo davvero che la fragranza completi l'aspetto e lo renda riconoscibile ovunque. 

Un ricordo legato ad esso?

Mi piaceva guardare mia madre mentre si preparava per uscire la sera. Amavo guardarla truccarsi e, poi, spruzzarsi il profumo. Tutta la casa era invasa dal suo odore.

Oggi sei il volto di Dahlia Divin. Che cosa significa questo per te?

Sono onorata di rappresentare un marchio iconico come Givenchy e, soprattutto, una fragranza senza tempo come Dalia Divin.

Qual è il tuo rapporto con Givenchy?

Lavoro con il marchio da qualche anno e ogni progetto è sempre più emozionante di quello prima. La passione e il talento di Riccardo Tisci diventano evidenti durante le campagne e gli shooting. GIvenchy mi fa sentire una donna forte, non importa che si tratti di un vestito o di un profumo.

Chi è la donna Givenchy, secondo te?

Una dea moderna. Forte e misteriosa.

Candice Swaponel.jpg
Dahlia Divin Le Nectar Parfum.jpg

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati