Woman

Vic Mensa

by France
23.03.2017
Femministe, ambientalisti, difensori dei diritti LGBT e, più in generale, dei diritti umani; contro la violenza e politicamente impegnati, queste nuove icone della generazione alzano la voce, e sanno di essere ascoltati sui social network e altrove.
'Quando una delle nostre libertà è minacciata, tutte le nostre libertà sono minacciate.' Vic Mensa
img17 copy 3.jpg

Il rapper di Chicago ha solo 23 anni, ma vanta già una nomination ai Grammy, collaborazioni con i Gorillaz e con Kanye West, una firma con Roc Nation, label di Jay Z, una campagna per Alexander Wang e l'apertura del concerto di Justin Bieber ... e soprattutto lottare per buone cause attraverso le sue canzoni. Vic milita contro la violenza e il crimine per le strade della sua città natale e altrove - la #blacklivesmatter -, e si è impegnato a sostenere il pubblico di fronte allo scandalo dell'acqua inquinata dal piombo a Flint, in Michigan. L'anno scorso ha incoraggiato i suoi fan a votare e poi è andato a manifestare al fianco di Jaden e Willow Smith a Standing Rock contro la costruzione di oleodotti che avrebbe avvelenato le terre sacre dei Sioux, in Nord Dakota. Sul suo Instagram, ha lanciato la sua professione di fede: "Quando una parte della nostra libertà è minacciata, tutta la nostra libertà è minacciata.". Farà parte di molte manifestazioni anche durante i quattro anni a venire, visto che stiamo parlando di colui il quale ha disegnato le corna in una foto con un tag arrabbiato: "Non è il mio presidente".

Vicmensa.com

Twitter
@VicMensa

Instagram
@vicmensa

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati