viaggi

L'hotel più bello del mondo aprirà fra quattro anni a Dubai

E' l'evento dei prossimi anni a Dubai. Entro il 2021, il Raffles Palm Jumeirah e il Palm360 promettono di essere il complesso più lussuoso mai esistito.
Reading time 5 minutes

L'accordo siglato alla Mostra Internazionale di Viaggi di Lusso (ILTM) a Cannes, fra Ali Rashid Lootah, CEO di Nakheel e Sébastien Bazin, CEO di Accorhotels dà il via libera a alla realizzazione di un progetto immobiliare eccezionale, costituito da due torri collegate dalla più grande piscina sul tetto del mondo (lunga 155 metri ...) a 170 metri dal suolo. Sito alla fine dell'isola artificiale nelle acque del Golfo Persico di fronte alla spiaggia di Jumeirah, PALM360, dall'alto dei suoi 260 metri, offrirà ai suoi ospiti una vista spettacolare di Dubai e del suo skyline.

 

Un progetto eccezionale

Questa è il primo deal fra Accorhotels, leader mondiale nel settore viaggi e lifestyle e Nakheel, uno dei principali immobiliaristi sul mercato di Dubai, Palm360 sarà la dimostrazione dell'impegno di entrambi i partner di creare qualcosa di unico. "Siamo in grado di lavorare bene insieme perchè crediamo reciprocamente uno nell'altro", afferma Sébastien Bazin. "Questa è la base della nostra collaborazione." Mentre Ali Rashid Lootah da parte sua ha dichiarato che se ha scelto Accorhotels e il marchio Raffles è: "P erché sono completamente dedicati a offrire ai propri ospiti il ​​meglio nel campo dell'ospitalità." Ha aggiunto: "Sono convinto che questo marchio di lusso sarà il nostro miglior partner per un progetto di questo tipo ."

L'hotel sarà firmato Raffles, offrirà 125 suddivise tra camere e suite, mentre le 359 proprietà di lusso saranno in vendita. Tra questi, 16 attici con i colori del marchio, ognuno con una piscina a sfioro, una palestra e un cinema. Gli abitanti di questo complesso potranno beneficiare dei servizi di Raffles (pasti, portineria, autista ... ) e sarà concesso lo status VVIP in tutto il mondo grazie al programma vantaggi legato a questa proprietà.

/
Ristoranti con vista

Fedele allo spirito Raffles, l'hotel e il complesso residenziale ospiteranno una serie di ottimi ristoranti con diverse specialità culinarie. Due saranno sul tetto per regalare ai propri clienti un panorama mozzafiato e uno tra la spiaggia e la piscina.

Mentre il suo gruppo gioca un ruolo di primo piano nello sviluppo di Dubai, Ali Rashid Lootah ha accolto con favore la firma dell'accordo affermando "Abbiamo intenzione di svolgere un ruolo chiave nella realizzazione della visione del governo di Dubai continuando a realizzare progetti unici. Per rafforzare il ruolo di Dubai come meta unica internazionale per vivere, lavorare, turismo e divertimento." Facendo notare che Palm Jumeirah è diventata rapidamente uno degli indirizzi più richiesti del mondo, Ali Rashid Lootah ritiene che il complesso Palm360 rafforzerà ulteriormente l'appeal internazionale di questa isola che già ospita milioni di visitatori ogni anno. "Siamo lieti di collaborare con Accorhotels per questo grande progetto che rafforzerà il nostro portfoglio di alberghi già in fase di sviluppo e diventerà la meta di lusso più popolare per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo", ha aggiunto.

 

Il lusso firmato Raffles

A Dubai, il Gruppo Nakheel persegue un programma di sviluppo alberghiero che comprende 16 sedi che, quando saranno terminate, offriranno 6000 camere. I primi due hotel hanno aperto le loro porte lo scorso anno a Dragon Mart e Ibn Battuta Mall, gli altri sono in costruzione o in fase di sviluppo.

The Palm Dubai, Raffles Hotel e residenze Raffles Palm360 si uniranno alle altre 11 costruzioni firmate Raffles Hotels & Resorts in tutto il mondo. Dopo le Raffles Seychelles, ci sarà il secondo Raffles Beach Resort.

"Questo progetto, in collaborazione con Nakheel segna l'inizio del tanto atteso ampliamento di uno dei nostri più prestigiosi marchi di lusso del mondo", afferma Sébastien Bazin. Pur accogliendo con favore l'eccellente collaborazione con Ali Rashid Lootah, Accorhotels CEO ha aggiunto "La costruzione di questo splendido resort rafforzerà non solo il nostro portfoglio di marchi di lusso in una delle grandi destinazioni turistiche del mondo, ma mostra anche il nostro impegno a sviluppare i concetti di ospitalità più tipici. "

Perché avete scelto il Raffles marchio per questo progetto? "Perché è sinonimo di qualità, leggendario servizio associato con una delle migliori attrezzature e incantevole," rispose Sebastien Bazin. E continua "queste qualità hanno sigillato il successo del marchio in quanto il Raffles Raffles di Dubai è famosa quest'anno il suo decimo anniversario come il Raffles di Singapore riaprirà questa estate dopo un grande rinnovamento per festeggiare i suoi 130 anni. "Ha detto inoltre convinto che sulla base di questa essenza e questa storia senza tempo, Raffles The Palm Dubai sarà uno dei dieci alberghi più belli del mondo. La risposta in quattro anni ...

 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati