Hommes

Porsche presenta la prima auto elettrica

Il brand tedesco lancia la prima macchina ecologica
Reading time 3 minutes

La Porsche, simbolo di eleganza nel settore auto, diventa totalmente elettrica. Sposando la filosofia "green", anche una fra le vetture sportive più amate di sempre, presenta la propria versione con propulsione elettrica: la Taycan.
"La Taycan ricollega la nostra tradizione automobilistica con il futuro, portando avanti la storia ricca di successi del nostro marchio, un marchio che da oltre 70 anni affascina ed emoziona le persone di tutto il mondo," ha dichiarato Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG, durante il discorso di apertura dell’evento di lancio mondiale. 
La Taycan è una berlina 4 porte, perfetta per la vita di tutti i giorni ma dalle alte prestazioni: l’ammiraglia della gamma Taycan, la Turbo S, è in grado di sviluppare fino a 560 kW (761 CV) di potenza di picco in abbinamento alla funzione Launch Control, mentre la Taycan Turbo ne eroga fino a 500 kW (680 CV). La Taycan Turbo S accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi, che diventano 3,2 per la Taycan Turbo. La versione Turbo S ha un’autonomia di percorrenza che raggiunge i 412 chilometri, mentre la Turbo copre fino a 450 chilometri (in entrambi i casi, in base alla procedura di omologazione WLTP). La velocità massima raggiunta dai due modelli è di 260 km/h.
Con un design inconfondibilmente Porsche: linee, puliti eleganti ma super grintose, la Taycan combina perfettamente l'idea di auto sportiva e pratica. 
E per chi avesse paura di rimanere a piedi per lo scaricarsi della batteria non deve temere la nuova Porsche è la prima vettura di produzione dotata di un sistema di alimentazione a 800 Volt, invece del sistema a 400 Volt normalmente utilizzato per le automobili elettriche. Ciò offre a chi guida una Taycan particolari vantaggi quando è in viaggio: in poco più di cinque minuti è possibile ricaricare la batteria della vettura utilizzando la corrente continua (CC) erogata dalla rete di ricarica ad alta potenza per consentire una percorrenza fino a 100 chilometri (in base al ciclo WLTP). Il tempo di ricarica necessario per raggiungere un livello di carica dal 5 all’80 per cento è, in condizioni ideali, pari a 22,5 minuti e la potenza di ricarica massima (picco) è di 270 kW. La capacità complessiva del sistema Performance Battery Plus è di 93,4 kWh. È inoltre possibile ricaricare la Taycan comodamente a casa utilizzando fino a 11 kW di corrente alternata (CA).
“Avevamo promesso una vera Porsche per l’era della mobilità elettrica – una sportiva affascinante in grado non solo di emozionare per i suoi contenuti tecnologici e il comportamento dinamico, ma anche di accendere la passione nelle persone di tutto il mondo, così come è stato per i leggendari modelli che l’hanno preceduta. Ora stiamo mantenendo la promessa fatta,” ha sottolineato Michael Steiner, membro del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG – Ricerca & Sviluppo.

Non vediamo l'ora che arrivi Gennaio 2020 per poter guidare questo perfetto connubio di tecnologia, stile e potenza. 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati