Hommes

Frank Ocean's Blonde

Un consiglio? Non perdetevi nulla di tutto questo.
Reading time 2 minutes

l secondo e infinitamente atteso album dell’ormai leggendario Frank Ocean è uscito il 20 Agosto scorso. Quattro anni dopo l’epico Channel Orange (131mila copie nella prima settimana di vendita), il giovane e talentuoso prodigio californiano esce con Blonde, disco composto da 17 tracce cui hanno collaborato artisti del calibro di Kanye West, Jamie xx, Kendrick Lamar, Beyoncé, Beatles, Bowie, André 3000, Brian Eno, Pharrell, Elliott Smith e molti altri. La critica l’ha accolto come uno dei più affascinanti, intriganti ed enigmatici album realizzati negli ultimi anni; si contraddistingue e si eleva per i suoni ricercati, introspettivi e particolarmente delicati.

Il disco è accompagnato da un visual album, dal nome Endless e da un magazine dal titolo Boys Don’t Cry. Quest’ultimo, un condensato di creatività in 366 dense pagine stampate su carte di diversa tipologia, nell’era digitale in cui ci troviamo immersi, è qualcosa da tenere stretto ed infatti, istantaneamente, è già diventato un cult. Al suo interno: un saggio, una poesia ed una sceneggiatura valida per una serie tv – firmati da Ocean, collaborazioni fotografiche che legano arte e automobile con Tom Sachs, Wolfgang Tillmans, Michael Mayren, Ren Hang, Jim Mangan, Francesco Soriano, Viviane Sassen ed Harley Weir (la giovanissima fotografa inglese, tra le più richieste del momento, ndr.), strofe in rima con tema McDonald’s scritte da Kanye West, screenshots delle cronologie web di Ocean con James Blake, A$AP Rocky e amici vari, preziose analisi e disquisizioni da veri e propri car maniacs sulle vetture amate (e colleFzionate) dal giovane artista californiano, opere di artisti come Daniel David Freeman e Gary Card e molto altro ancora.

Come avrete intuito, Ocean è un grandissimo appassionato di autovetture. Nel video Nikes, diretto dal leader di Odd Future ovvero Tyler the Creator, sono presenti due McLaren F1 GTR di cui una in versione Long Tail, un’Audi R8 LMP, un’Aston Martin DBR9 (tutte in livrea Gulf – tutte insieme) e una BMW M3 e30 (simile a quella arancione comparsa sulla copertina di Nostalgia, Ultra il suo primo mixtape apparso online nel 2011).

Un consiglio? Non perdetevi nulla di tutto questo.

Frank Ocean - Nikes
/

Articoli correlati

Articoli consigliati