La nuova boutique di Roberto Cavalli in Cina - L'Officiel
shopping

La nuova boutique di Roberto Cavalli in Cina

Roberto Cavalli sbarca in Cina in grande stile non con uno ma con ben due negozi a Beijing.
Reading time 1 minutes

L’apertura di due store in Cina, a Beijing, per l’esattezza a Sanlitun e Shin Kong Place, è un segno della grande fiducia che il brand Roberto Cavalli ripone nell’Oriente e nel suo mercato.Apprezzato e storico marchio del Made in Italy, ora sotto la direzione creativa di Paul Surridge, si presenta sul mercato cinese con un grande party per l’opening della boutique. Fra celebrities del calibro di Gong Li e Jing Boran, una clientela VIP e ovviamente i padroni di casa il Ceo Gian Giacomo Ferraris e il creative director, anche una sfilata a sorpresa: una preview della SS18.12 significativi look della collezione di debutto di Paul Surridge fra cui l’iconico Animalier Zebra disponibile in esclusiva nella boutique di Sanlitun.

Uno store sito nel cuore pulsante dello shopping di Beijing ,340 mq che, fra velluti, sete e marmo, ospiteranno le linee uomo, donna, eyewear, the Sport, la linea di orologi e di gioielli, Home collection e profumi.

Ma l’invasione firmata Cavalli non si limiterà a questi due negozi, nel 2018 la maison fiorentina si appresta ad aprire altri 6 punti vendita in Cina.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati