Pop culture

Dove fare smart working a Milano e a Roma? I luoghi del coworking

Il lavoro è cambiato, il posto fisso superato. E i nuovi uffici sono così
Reading time 3 minutes

Non dite che chi fa smart working lavora da casa, perché il suo ufficio potrebbe essere molto più bello del vostro. Il posto fisso è superato, l'abbiamo capito a nostre spese, e il lavoro di oggi si fa un po' qua, un po' là, l'importante è raggiungere gli obiettivi. Da dove lo fai, poco importa. E in un attimo bar, localini e grandi centri sono diventati la casa ufficio dei lavoratori nomadi: nessuno incollato alla sedia, tutti in cerca del Wifi. Una tendenza che ha contagiato prima tutto il mondo e poi tutta Italia, tanto che a Milano e a Roma sono diversi i posti che sono diventati il paradiso dello smart working. Ecco quali.
 

Dove fare smart working a Milano: Coffice
 

Due le sedi, una in Via Olona e una in Via Caldara. Coffice è uno luogo di co-working in cui lavorare, studiare, giocare, condividere progetti e passioni. La prima ora costa 4 euro e, a seguire, ogni mezz'ora si paga 1,50 euro. I benefit sono tantissimi: buffet dolce e salato, caffè a volontà e una connessione Wifi da paura. Se ciò non bastasse, sappiate che è anche un posto bellissimo in cui stare. 
 

Dove fare smart working a Milano: Otto
 

Siamo in via Paolo Sarpi, nel cuore di Chinatown. Otto colpisce subito l'attenzione: aperto qualche anno fa e subito amatissimo dai milanesi, è una caffetteria che è anche coworking. Il posto perfetto dove fare smart working, quindi, dotato di spazi luminosi e ampi in cui non ti stressano per continuare a ordinare caffè - bibite - spuntini per continuare a occupare la tua postazione. Dall'arredamento in stile scandinavo, con un tocco di verde che rallegra, a fine giornata potete anche concedervi un bel cocktail. Non male, vero?
 

Dove fare smart working a Roma: Ala/34 
 

Nella valle dei Casali trova posto uno dei migliori coworking di Roma, Ala/34. Un acceleratore di start up che si fonda sui coworker, sui loro progetti e sulle loro passioni. Ben 300 metri quadri di spazi interni e 180 di spazi esterni, a disposizione ci sono postazioni giornaliere, settimanali e mensili oltre a uffici privati e sale riunioni. In più, tutti i plus: cucina, pulizie, Wifi, Apple tv e quant'altro.
 

Dove fare smart working a Roma: Binariouno
 

Da Binariouno, in quel di San Lorenzo, ci sono due spazi: uno dedicato a incontri di lavoro e colloqui, l'altro destinato ad attività didattiche. In più, un'area relax che non guasta. Principali fruitori di questo spazio sono le start up culturali, i liberi professionisti e le  associazioni di promozione sociale. I prezzi? Da 10 euro per mezza giornata a 865 euro per 6 mesi.

Tags

milano
roma

Articoli correlati

Articoli consigliati