Pop culture

Come Kanye West è diventato Kanye West

L'evoluzione stilistica di uno dei personaggi più discussi del nostro tempo: dalla musica alla moda, fino all'arredamento
Reading time 4 minutes

Kanye West, personaggio discusso, maestro dell'hip hop contemporaneo, mente poliedrica che spazia dalla musica alla moda, fino all'arredamento. Nato ad Atlanta l'8 giugno 1977, cresciuto a Chicago, figlio di Ray e Donda West, il padre era un fotoreporter ed ex membro di una organizzazione rivoluzionaria afroamericana, le Black Panther. La madre, Donda, è stata la sua manager fino alla sua scomparsa avvenuta nel 2007 a causa di una complicazione durante un intervento di chirurgia estetica: da questo evento, Kanye trae ispirazione per l'albulm 808s & Heartbreak. Oggi, com'è noto, è entrato di diritto nel clan dei Kardashian dopo aver detto sì a Kim Kardashian: dalla loro unione sono nati tre figli, Saint, North e Chicago West. I numeri della sua carriera musicale parlano chiaro: collaborazioni con i più grandi artisti sulla piazza, Jay-Z e Alicia Keys su tutti, più di 30 milioni di brani venduti e, quindi, uno degli artisti più seguiti sulla scena musicale. Ma Kanye West non è solo musica e non è nemmeno solo il marito di: si descrive come una mente creativa a tutto tondo e si paragona, modestamente, al talento di Leonardo da Vinci, Walt Disney e Gesù. Ed è proprio da questo paragone che nasce il suo pseudonimo Yeezus: nome che ha dato anche alla sua linea di abbigliamento, Yeezy.

Kanye West è anche designer, più o meno apprezzato, sicuramente sulla bocca di tutti: la sua moda ha debuttato a febbraio 2015 e, subito, è apparso chiaro il suo obiettivo. La volontà è quella di creare prodotti fast high fashion, ovvero abiti e accessori che siano realizzati coi materiali migliori, dal design d'avanguardia, capaci di arrivare subito in negozio e di sparire immediatamente grazie a prezzi abbordabili (forse per West, ma non per i comuni mortali). E la collaborazione con Adidas, in questo senso, ne è la prova assoluta: le sneakers Yeezy sono state e continuano a essere un vero e proprio caso della moda e, soprattutto, del marketing. Di certo, c'è un incontro che gli ha cambiato la vita, avvenuto negli uffici di Fendi quando era solo uno stagista: quello con Virgil Abloh, oggi direttore creativo per la linea uomo di Louis Vuitton. Tra i due s'innesca subito un'amicizia mossa da una profonda stima che li porta a fondare Pyrex Vision prima e, poi, a far diventare Abloh art director di Watch the Throne, album inciso da West con Jay-Z.
 

Kanye West e gli esaurimenti nervosi che campeggiano sui tabloid di tutto il mondo, Kanye e le sue dichiarazioni discutibili, Kanye uno dei pochi ad aver sostenuto il presidente Trump: "Non ho votato ma se lo avessi fatto avrei votato per lui. Per me Trump è un genio", diceva così durante un concerto in California, appena prima di essere ricoverato in rehab per una crisi di stress. E chissà se proprio dal presidente Usa prenderà ispirazione, perché solo qualche tempo fa diceva di volersi candidare alla presidenza della Casa Bianca per il 2020. Esaurimenti continui, i suoi, che l'hanno anche costretto, nel 2017, ad annullare le tappe del Life of Pablo Tour. Ma Kanye West, nonostante tutto, nonostante l'entrare e uscire dalle cliniche, nonostante qualcuno sibili che non fa altro che rimpinzarsi di junk food, nonostante la dieta ferrea impostagli da Kim, non è pronto a stopparsi. Chi si ferma è perduto, d'altronde: e allora che fa? Solo qualche settimana fa ha annunciato su Twitter che sta avviando una società di architettura, la Yeezy Home. Il cinguettio recita: “Stiamo avviando un ramo di architettura Yeezy chiamato Yeezy Home. Cerchiamo architetti e designer industriali che vogliano migliorare il mondo”. Un'azienda Yeezy che, a detta sua, sarebbe la seconda in più rapida crescia nella storia: "abbiamo 160 posizioni da coprire entro la fine dell'anno. Yeezy raggiungerà un miliardo di dollari nel 2018". Preparatevi, perché ne vedremo delle belle.

Foto courtesy: Instagram @kimkardashian; @yeezyscloset

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati