Pop culture

Fidanzarsi a Milano è impossibile?

Troppa scelta, poche teste intelligenti, molta paura del rifiuto
Reading time 3 minutes

Fidanzarsi a Milano è impossibile? È questo lo spunto di riflessione che pone la 27esima Ora del Corriere della Sera. Il pezzo in questione è di qualche anno fa ma, in ogni caso, non smette di essere attuale. Possibile che trovare un fidanzato/a come si deve sotto la Madonnina sia così difficile? Sì, è possibile. E i motivi, alla fine, li conoscete tutti ma non sono poi così banali.
 

Fidanzarsi a Milano è impossibile? La "fauna" non aiuta.
 

Parliamoci chiaro, se gli uomini a disposizione (così come le donne) non sono un granché meglio passare oltre. E col "non essere un granché" non intendiamo dal punto di vista estetico, ma emotivo e morale. 

C'è il ragazzo che frequenti da pochissimo, siete usciti solo due volte e già senti che è quello giusto per te. Ti promette di portarti al mare il prossimo weekend e, nel frattempo, ti porta fuori a cena con i suoi amici d'infanzia. Bellissima serata, davvero, peccato che poi lui non si fa più vivo. E, alla viglia del vostro ipotetico fine settimana sulla spiaggia, lo chiami per chiarire: "Scusa, sai, sono stato preso e a essere sincero non mi sento pronto". 

C'è la ragazza che non ha peli sulla lingua, ti dice esattamente quello che vuole. O meglio, che non vuole. Non vuole sentirsi in una relazione causa ex fidanzato che l'ha fatta soffrire, ma poi non appena le lasci il suo spazio (oltrettutto da lei richiesto) è la prima a farti una scenata "perché stamattina non mi hai scritto". E dopo l'ennesimo aperitivo piacevole (ma non brillante) ti rendi conto che forse conosce un po' troppi uomini. E che i suoi selfie su Instagram non erano indirizzati solo a te, ma anche agli altri cinque ragazzi con cui sta uscendo.

Non è fantascienza, è la pura verità.

Fidanzarsi a Milano è impossibile? La speranza è l'ultima a morire
 

Fidanzarsi a Milano è impossibile anche perché questa è la città della speranza. Del domani. Del futuro. E in un luogo così proiettato in avanti non si può non esserlo in prima persona. Ecco perché quando usciamo con qualcuno, ai primi dettagli che non ci piacciono pensiamo subito che, se stessimo con lui o lei, finiremmo per accontentarci. E allora molto meglio continuare nella ricerca (impossibile) e trovare qualcuno di più affine (che arriverà? Bah).
 

Fidanzarsi a Milano è impossibile? La paura è troppa
 

Visto il panorama, avere paura è più che normale. Ma non è un modo giusto per risolvere il problema alla radice. Perché se fidanzarsi a Milano resta un problema, molto lo si deve al fatto che le fregature sono all'ordine del giorno. E quindi, perché mai tu che mi piaci così tanto dovresti saperlo? Che poi mi rifiuti come tutti gli altri. Attenzione, perché è così che si finisce per rimanere single a vita: se c'è qualcuno che vi fa venire le farfalle nello stomaco, diteglielo e basta. Che è già un bel passo avanti.

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati