Pop culture

Arriva la seconda stagione di Bridgerton: tutte le anticipazioni

Netflix ha annunciato la seconda stagione della serie tv da record Bridgerton. Impazienti di scoprire chi sarà la nuova consorte di Anthony e di capire che fine hanno fatto Daphne e il duca di Hastings. Ecco cosa sappiamo su cast, riprese e intrighi
Reading time 4 minutes
Anthony Bridgerton interpretato da Jonathan Bailey

Lo abbiamo amato, follemente. Nel giro di poche settimane dalla sua uscita si iniziava già a parlare di un vero e proprio fenomeno: Bridgerton detiene infatti il record di serie tv più vista nella storia di Netflix con ben 82 milioni di spettatori che durante le vacanze di Natale hanno letteralmente divorato gli 8 episodi della prima stagione. Una serie molto femminista e al tempo stesso estremamente intrigante in cui vengono messe a nudo le  rigide usanze sociali della Londra di inizio XIX secolo(sottolineandone l'assurdità, per altro),  il tutto narrato da un segugio invisibile, la fantomatica Lady Whisteldown (nella versione originale ha la voce di Julie Andrews) una sorta di precorritrice della gossip girl dell'Upper Side cui siamo tanto affezionati. 

Alcune persone (qualcuno con tendenze meno ossessive e gusti televisivi più vari) potrebbero pensare che otto ore e mezza di sguardi bramosi, relazioni illecite, abiti stile impero e proclamazioni regali siano più che sufficienti per soddisfare le voglie di qualsiasi amante dei drammi d'epoca. La verità è che Bridgerton è diventata una vera e propria dipendenza di cui non possiamo fare a meno e fortunatamente per noi, una seconda stagione del capolavoro di prodotto dalla casa di produzione di Shondaland (la stessa di Grey's Anatomy e Le Regole del Delitto Perfetto) sarà presto in arrivo. La notizia è stata annunciata tramite un'immagine sull'Istagram ufficiale di Bridgerton, che raffigura un'immagine del Society Paper di Lady Whistledown, la quale ha confermato che le riprese della seconda stagione cominceranno nella primavera 2021. Ecco allora  tutto quello che sappiamo a riguardo.

Il secondo ciclo di Bridgerton si baserà sul secondo romanzo della saga di Julia Quinn da cui è tratta la serie, intitolato Il visconte che mi amava. La prima stagione, basata sul primo romanzo della saga "Il duca ed Io", ci aveva mostrato il mondo dal punto di vista di Daphne (Phoebe Dynevor) , emblema di tutte le ragazze per bene dell'Alta Società londinese, che si presentano agli occhi degli altri come fanciulle innocenti e che nel profondo fremono invece per conoscere tutto quello che è stato loro nascosto per preservare purezza e candore. E poi, non possiamo non menzionare il Duca di Hastings (Regé-Jean-Page), lo scapolo dal cuore impenetrabile ben presto diventato un vero e proprio sex symbol. Il rapporto tra Daphne e il Duca-Simon Bassett, inizia come un gioco, uno scaltro escamotage per dare alle rispettive famiglie ciò che desiderano, ma quando la passione fa il suo ingresso in campo le carte in tavola verranno stravolte irrimediabilmente. 

La seconda stagione avrà però un protagonista diverso, Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), primogenito e fratello di Daphne, il quale cerca faticosamente di ricoprire il ruolo di capo famiglia dopo la prematura scomparsa del padre. Libertino, impertinente ed apparentemente allergico alle etichette imposte dall'alta società, il visconte, dopo una relazione burrascosa con la soprano Siena nella prima stagione (un amore impossibile date le differenze di rango tra i giovani) decide adesso di prendere moglie una volta per tutte, così da poter tramandare il titolo ad un erede maschio. 

Anthony sembra più determinato che mai nel portare a termine questo compito e ha le idee ben chiare a riguardo: l'amore e il matrimonio rimarranno due cose ben distinte. Triste ma a quanto pare indispensabile nel suo caso. Dopo una minuziosa ed attenta cernita delle candidate, la scelta ricade sulla favorita della stagione, Edwina Sheffield. Vi è un solo, unico, piccolissimo problema: la giovane ha reso chiaro che non si sposerà senza l'approvazione della sorella maggiore Kate. Il ragazzo tenterà in ogni modo di compiacere la fanciulla invitando persino le due sorelle nella residenza di campagna dei Bridgerton per far conoscere loro la famiglia. Inutile dire che non sono ancora stati svelati i nomi delle attrici che rivestiranno i panni di Edwina e Kate, ma le scommesse impazzano e gli spettatori fremono, vi terremo aggiornati.

Ah, un'ultima cosa: non temete, Daphne, Simon e tutti i personaggi che abbiamo avuto modo di conoscere nella prima stagione li ritroveremo anche nella seconda!

 

 

Articoli correlati

Articoli consigliati