Fashion

Tacchi alti = che dolore! Sì, ma non con questi 5 rimedi

Il pediluvio, il massaggio e, soprattutto, le scarpe di scorta. Con queste dritte i tacchi non sono più un problema
Reading time 2 minutes

I tacchi alti fanno male, punto. E tutte le tendenze del 2018, complice il nuovo femminismo, lo dicono chiaro e tondo: non vanno nemmeno più così di moda. Dalle griffe più famose al fast fashion, c'è molta più scelta tra le scarpe flat piuttosto che tra gli stiletto. Ma se siete delle fedelissime dei 12 cm per X motivi (fanno sentire più slanciate, più potenti, più belle, ecc ecc) ecco quali sono i rimedi per il dolore da tacchi alti.
 

Rimedi per il dolore da tacchi alti #1
 

Se sapete perfettamente quando dovrete indossare i tacchi alti, allora conviene agire per tempo. Fate un pediluvio alternato di acqua calda fredda, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale alla lavanda, noto per le sue proprietà rilassanti. Dopodiché, coccolateli come se foste alla spa: massaggiate i piedi, dal tallone fino alla punta delle dita, con qualche goccia di olio di jojoba. Ringrazierano, eccome se ringrazieranno.
 

Rimedi per il dolore da tacchi alti #2
 

Mai sottovalutare il potere dell'esercizio fisico, anche quando si tratta di piedi. Preparateli alla maratona sui tacchi con dei movimenti rotatori, spingendo in su e in giù la pianta del piede e facendo delle pressioni ad hoc per favorire la circolazione.
 

Rimedi per il dolore da tacchi alti #3
 

I più famosi sono senza dubbio i Party Feet, ma in commercio se ne trovano tantissimi. In gel, in silicone, i cuscinetti per i tacchi alti sono una manna dal cielo e, anche se non risolvono del tutto il dolore, sono comunque un valido rimedio per alleviarlo un po'.
 

Rimedi per il dolore da tacchi alti #4

Non metterli proprio. O, comunque, portarsi dietro delle scarpe di ricambio, ovviamente basse. Come le ballerine che si piegano e si nascono nella borsa oppure, per essere al passo con le tendenze, le espadrillas, comodossime e senza tempo.
 

Rimedi per il dolore da tacchi alti #5
 

Un bel pediluvio prima di andare a dormire, a giornata (sui tacchi) finita. Alternate il getto di acqua fredda a quello di acqua calda avendo cura di massaggiare la pianta dei piedi di moda da favorire la circolazione. Il consiglio? Cercare di non metterli il giorno successivo: non c'è niente di peggio che indossare un tacco su un piede dolorante.
 

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati