Fashion

La Collezione "Game On" by Louis Vuitton

Una collezione di borse ed accessori in cui l'iconico Monogram LV incontra i simboli delle carte da gioco. Con protagonista l'attrice francese (e Bond Girl) Léa Seydoux
Reading time 1 minutes
Léa Seydoux nella campagna "Game On" by Louis Vuitton

Le linee dei fiori del Monogram Louis Vuitton s'intrecciano con quelle dei quattro semi delle carte da gioco. La collezione di scarpe ed accessori "Game On" by Louis Vuitton nasce dalla creatività del direttore artistico Nicolas Ghesquière che ha coinvolto una musa speciale della maison. Una partita fantastica viene interpretata negli scatti da Léa Seydoux, musa ormai da anni della Maison: in quella che appare come una fantastica illusione, sbocciano i fiori, s'incrociano le picche, splendono i quadri e trionfano i fiori. Gli accessori più iconici della maison incarnano uno stile di vita senza tempo e racchiudono il simbolismo del mazzo di carte, leale compagno del viaggiatore, intrattenimento che dà senso allo stare insieme. Borse e accessori sono in tonalità vivaci, si colorano di azzurro, di rosso acceso e di magenta a contrastare su fondo bianco, con o senza profili neri e nella classica tonalità bicolor marrone e caramello. Modelli speciali, come Twist e Capucines sono realizzati in pelle bianca e decorate con un grande cuore rosso dai profili concentrici, in romantiche tonalità di lilla e rosa confetto.

Tags

collezione
louisvuitton
monogramlv
gameon
leaseydoux

Articoli correlati

Articoli consigliati