Fashion

"Chanel: The Impossible Collection" la Maison attraverso una serie di immagini rare

Un libro per gli appassionati di moda, pubblicato dalla casa editrice Assouline. Un prezioso racconto dell’evoluzione di Chanel, dalle origini con Mademoiselle al grande lavoro di Kaiser Karl.
Reading time 2 minutes

“La moda non è qualcosa che esiste unicamente negli abiti. La moda è nel cielo, nelle strade, la moda ha a che fare con le idee, il modo in cui viviamo, quello che sta succedendo”. Parola di Coco Chanel.

Più di ogni altro designer della sua epoca, Gabrielle Chanel ha avuto l’abilità di predire l’evoluzione della moda contemporanea. Inventrice straordinaria di se stessa, Mademoiselle ha rivoluzionato il lifestyle del suo tempo dando vita a un concetto moderno di minimalismo lussuoso, elevando, ad esempio, tessuti modesti come il jersey e il tweed a veri e propri simboli della couture, concependo una nuova silhouette sofisticata e discreta, lasciando un’impronta su tutto il ventesimo secolo con il suo spirito moderno e un senso del lusso “understated”, discreto.

La Maison Chanel rappresenta la moda moderna. Coco Chanel ha inventato lo stile della donna moderna attraverso l’immagine che aveva di se stessa. Ha vestito le donne affinché fossero libere, e i suoi abiti così emancipati nelle forme hanno raccontato perfettamente lo scenario sociale e soprattutto i suoi cambiamenti. Il lavoro svolto poi da Karl Lagerfeld ha trasformato ancora una volta la Maison, mantenendo i temi originali che ne hanno fatto la storia. Da una parte Gabrielle Chanel ha dato nuova forma alla vestibilità del womenswear, lo stilista tedesco, invece, ha dato una nuova forma all’industria che li produce. Questo libro è una mostra museale letteraria, una selezione di 100 abiti signature e iconici di Chanel, dal Little Black Dress, all’impeccabile completo di tweed, all’inconfondibile bottiglia di profumo dallo stile così minimal e così riconoscibile, le décolleté bicolore, la bigiotteria con gli abbondanti fili di perle e pietre e le borse di pelle con la catena, dagli stilemi rivoluzionari di Mademoiselle alle variazioni irriverenti dei suoi codici by Karl. 

Le immagini che racchiudono i momenti topici della Maison sono state selezionate dal giornalista di moda Alexander Fury e il libro “Chanel: The Impossibile Collection” raccoglie le migliori fotografie recuperate dai principali editoriali, dalle collezioni private, dai musei specializzati, incluse foto d’archivio raramente pubblicate. Questo volume (un regalo perfetto per le feste natalizie) della casa editrice Assouline è acquistabile sul sito www.assouline.com. In vendita dal 22 ottobre, al prezzo di 820 euro.

 

Articoli correlati

Articoli consigliati