fashion

La musica è sempre stata la mia musa più potente

L'Officiel Arabia incontra Giuseppe Zanotti, l'uomo che da solo ha creato il concetto della collaborazione di moda delle celebrità, mentre lancia la sua collezione di debutto con la superstar Rita Ora
Reading time 6 minutes
Non esiste un guardaroba di celebs al mondo che non contenga scarpe disegnate da Giuseppe Zanotti. E a quanto pare, non c'è celebrità che non voglia creare scarpe con Giuseppe Zanotti. Da Kanye West e Jennifer Lopez a Rihanna e Beyonce, mentre il leggendario stilista italiano celebra il lancio della sua nuova sfavillante boutique di Dubai, L'Officiel Arabia svela in esclusiva la collezione 2019 ispirata alla sua ultima musa musicale.
1548319614995285 pressimage 41548319612221099 pressimage 12
1548319617751010 smfp2 stamp18080612390 ok1548319618156699 smfp2 stamp18080612401 ok

Giuseppe sei l'uomo che ha creato le collaborazioni con le celebs
"Sono stato il primo designer a iniziare collaborazioni con celebrità prima di ogni altro, 15 o 20 anni fa. Si trattava di creare una relazione tra musica e arte e cinema, scarpe e moda. Ma prima dell'era dei social media, si trattava di incontrare le persone faccia a faccia, un caso di networking nelle sfilate. Spostandomi tra New York, Londra, Parigi e Milano tutto il tempo, sono state queste connessioni con artisti e cantanti che hanno dato il via a tutto. Ero un amico di Beyonce e Michelle delle Destiny's Child. All'inizio, Beyonce era la fidanzata di Jay Z. E poi Jay Z mi ha fatto conoscere John Legend. E poi John Legend ad un altro paio di ragazzi. E poi sono andato a fare un viaggio ad Atlanta per aprire un negozio lì, e ho incontrato 2 Chainz e Kid Cudi. E poi ho incontrato Kanye in uno dei miei spettacoli, quando era ancora con Amber Rose. Era in realtà molto timido e mi ha detto che voleva disegnare. E lui era come uno studente e voleva mostrarmi il suo portfolio. Non era un designer, ma sapevo che era solito scrivere testi per Jay Z per Beyonce, per Alicia Keys. Era una rete - prima di Instagram, c'era solo la rete.

Era un mondo completamente diverso allora ...
"All'inizio non c'erano agenti, niente soldi o affari. Nessuno ti ha chiesto del denaro. Vado e faccio le scarpe gratis. Erano amici, è stato divertente. Molto divertente. Ora è completamente diverso. Se volessi fare qualcosa con Kim Kardashian o Paris Hilton, parleremmo insieme e faremo qualcosa. Sono ragazze davvero adorabili e carine. Era solo molto semplice e molto diverso allora.

La tua ultima collaborazione celebrità è con Rita Ora. hai già disegnato scarpe couture per il suo tour nel Regno Unito, quindi è stata una partnership di design il passo successivo per entrambi?
"Ho incontrato per la prima volta Rita a New York. E lei era super-super divertente. Ha vissuto a Londra da quando era una ragzzina, ma lei comprava le mie scarpe ovunque. Era solita venire nel negozio per comprare scarpe con tutte le sorelle e sua madre e essere sempre così selvaggia, tipo "Waah, Giuseppe!" E lei era così pazza e così divertente. Ha questa enorme energia e una grande passione per la musica, oltre a un grande talento e anche un corpo dinamitardo. Lei rimane mai calma. Ma lei è davvero una persona genuina. Una persona vera e genuina. Così ci siamo incontrati, abbiamo parlato, ci siamo incontrati di nuovo e abbiamo deciso di disegnare delle scarpe insieme ".
 

Qual è stata l'ispirazione dietro la collezione?
'Volevo creare una serie di stili che rappresentino le tre diverse sfaccettature di Rita: glamour, senza sforzo e cool. La musica è sempre stata al centro della mia filosofia del design, ed è sempre stata la mia musa più potente. Il mondo della musica è una fonte inesauribile di ispirazione e Rita, con il suo straordinario mix di sensualità e forza, si è rivelata anche una musa molto potente. Abbiamo quindi creato sandali stiletto, stivali con ginocchiera, così come i moderni slip-on flats, in materiali lussuosi, come la pelle lucida, il camoscio strutturato e il ricco raso di seta. Ma l'elemento che definisce la collezione è la catena Cuban Link, che è il mio tipo di gioielleria preferito. Il design è immediato, grafico e forte e ha risuonato perfettamente con la personalità e lo stile di Rita.

Quali sono le tue scarpe preferite nella collezione?
Mi piacciono gli stivali. E i sandali neri. A Rita piacciono i sandali dorati. E gli stivali in rosso. Lei ama il rosso. Penso di averle detto anche: "Rosso, argento, catene d'oro, è troppo. "E lei ha detto" Ma io sono troppo! "Lei è semplicemente così extra. E incredibile.

Le riprese della campagna sono molto drammatiche ...
Le immagini di Rita sono molto forti. Nelle riprese le dicevamo "Sii più forte! Sii più sexy. E a volte, lei era davanti alla telecamera, ed era tipo "Woah, forse è troppo?!" e lei era tipo "No, non posso mai essere troppo!"

Tutte le tue collaborazioni sono con musicisti. considerando il tuo primo percorso di carriera, la domanda ovvia è, quando hai intenzione di fare musica con gli artisti con cui collabori? come DJ o produttore musicale. Perché ami così tanto la musica?

Ero un DJ, ma poi ho trovato le scarpe e tutto è cambiato. La mia sfida con la musica - ho perso la partita. E ora ho un'altra professione nelle mie mani. Quindi ora uso la musica, ascolto musica, ho molti amici che fanno musica, sono felice di far parte delle persone che ascoltano la musica. E con gli amici. Ma penso di essere bravo. Ho molte cose da fare nel mio lavoro e non posso fare altre cose. Ma quando fai una raccolta, è come una playlist con 50 canzoni. E se sei in grado di combinare 50 canzoni del passato e del presente: dal rock and roll o hip-hop o pop o qualcosa insieme in un buon modo, e se sei felice con la musica ... una collezione è la stessa. Se hai una sneaker piatta, una sera, uno stivale, funziona. Penso che grazie alla musica ho imparato molto sul senso dell'equilibrio. - l'armonia di tutto questo.

Con chi hai intenzione di lavorare con il prossimo?

'Forse farò qualcosa con qualcuno locale in questa regione? Forse un designer di moda. Mi piacerebbe che. Voglio fare qualcosa di specifico con il talento della moda mediorientale. E penso anche che questo tipo di moda sia perfetta per le mie scarpe. Il Medio Oriente è tutto incentrato sul glamour, lo scintillio e il bling. Ma con alcuni piccoli colpi di rock and roll. Posso essere totalmente ispirato da questo. '

Per scoprire la collezione guarda la galleria qui sotto:

/

Articoli correlati

Articoli consigliati