Lifestyle

Dov'è finito l'account di Bottega Veneta? Il brand abbandona i social

L'account Instagram di Bottega Veneta è stato cancellato
Reading time 3 minutes

Se hai effettuato l'accesso all'account Instagram di Bottega Veneta e hai riscontrato l'avviso "Utente non trovato", non preoccuparti. Non sei bloccato come pensi. La casa di moda italiana, sotto la direzione creativa del designer britannico Daniel Lee, ha cancellato gli account Facebook e Twitter, in particolare Instagram, ed è scomparsa nei social media, per così dire. Questa mossa radicale ha fatto seguito a una presentazione speciale chiamata " Salon 01 London ", che il marchio ha annunciato a Londra lo scorso dicembre ed è stata invitata solo a un illustre gruppo di celebrità. Lee ha vietato qualsiasi post sui social media riguardante questa presentazione, segnalando che potrebbe andare offline per il futuro. Ma nessuno di noi avrebbe mai immaginato che andare offline si sarebbe esteso all'eliminazione di tutti gli account dei social media.

Il 34enne Lee, che ha iniziato la sua posizione di direttore creativo in Bottega Veneta all'interno del Gruppo Kering nell'ottobre 2019 , è uno dei designer più apprezzati dell'ultimo anno con i suoi design che sono diventati l'oggetto del desiderio, ma è noto per il suo atteggiamento distante nei confronti della popolarità e dei social media nelle sue immediate vicinanze. A differenza di molti direttori creativi, Lee non ha account sui social media. “Bottega è un brand che parla di sofisticata eleganza. Si tratta quasi di stare zitti. Rappresenta il silenzio in mezzo a tutto il rumore. Per me, la vita significa davvero vivere il momento. Ecco perché non ho i social media. Cerco di usare il mio cellulare il meno possibile. "Preferisco l'interazione umana al 100%".

Che Lee esista o meno, i social media sono un canale importante per i marchi di moda sia per la comunicazione diretta con i consumatori che per le attività pubblicitarie e di marketing che generano entrate. Questo rende questa disintossicazione dai social media, che non si sa per quanto tempo durerà, specialmente durante la pandemia, abbastanza sorprendente. Non ci sono ancora dichiarazioni ufficiali del marchio su questa situazione. In questo processo incerto, non è chiaro se Bottega Veneta stipulerà accordi di marketing con Influencer e altri canali di social media, sebbene non abbiano un proprio account. Dopotutto, Bottega Veneta è un marchio di moda che siamo abituati a vedere sui social media sui prodotti di tendenza di Hailey Bieber , Leonie Hanne , Rosie Huntington-Whiteley e molti altri.

Di conseguenza, non sappiamo per ora se non essere sui social sia una delle nuove definizioni di lusso, ma è certo che Bottega Veneta è entrata nella storia della moda con questa decisione e inizierà un nuovo trend nel prossimo futuro.

Tags

bottegaveneta

Articoli correlati

Articoli consigliati